Di giorno insegnante, la notte spietato rapinatore di coppie: in manette 39enne nel salernitano

Di giorno insegnante, la notte spietato rapinatore di coppie: in manette 39enne nel salernitano

Arrestato dai carabinieri di Eboli con l'accusa di rapina a mano armata.

L'uomo, originario di Campagna, sotto l'effetto di alcool e droga, si è reso responsabile, la scorsa notte, di due rapine nei confronti di due coppiette appartate.


Il primo episodio ai danni di una giovane coppia di fidanzati si è verificato intorno alle 23.30. Il rapinatore approfittando del finestrino aperto, ha infilato la mano, armato di un grosso coltello. Il ragazzo nel tentativo di difendere la fidanzata ha cercato di afferrare il rapinatore per il braccio rimanendo ferito con un profondo taglio alla mano medicata al pronto soccorso con 6 punti di sutura.


Successivamente il 39enne, sempre nella zona, si è spostato nel parcheggio presso il Centro Commerciale Le Bolle di Eboli dove ha sorpreso una coppietta di giovani fidanzati che alla vista del rapinatore armato di coltello, che apriva lo sportello del passeggero occupato dalla ragazza, è scappata via terrorizzata, abbandonando sul posto l’auto.


L'uomo dopo essersi impossessato della borsa della giovane e del portafoglio del ragazzo è fuggito via a bordo della propria vettura FIAT Panda per poi finire subito dopo fuori strada.

Raggiunto dai carabinieri è stato tratto in arresto.


Sono in corso ulteriori indagini per stabilire eventuali responsabilità dell’arrestato in analoghi fatti verificatisi nei giorni scorsi.

Categoria Cronaca
Attendere...