Michael Jackson guadagna più di tutti, anche dall'aldilà. Einstein al nono posto

Michael Jackson guadagna più di tutti, anche dall'aldilà. Einstein al nono posto

Secondo la rivista Forbes, Michael Jackson, morto nel 2009, è quello che guadagna di più fra tutte i personaggi celebri defunti. Un primo posto occupato saldamente ormai da quattro anni.

La classifica, pubblicata annualmente dalla rivista americana e relativa alle entrate da ottobre 2015 a ottobre 2016, vede il re del pop in testa con 825 milioni di dollari (743 milioni di euro).

I guadagni degli ultimi dodici mesi sono dovuti principalmente all'accordo siglato nel marzo scorso fra la Sony e gli eredi di Michael Jackson, con cui il colosso dell'elettronica ha acquisito il restante 50% della casa discografica Sony/ATV, costituita 21 anni fa come joint venture con il cantante, per la considerevole cifra di 750 milioni di dollari.

Michael Jackson guadagna più di tutti, anche dall'aldilà. Einstein al nono posto
Al secondo posto della classifica, compilata con l'aiuto di analisti di mercato ed esperti di lasciti ereditari, si è confermato anche quest'anno l'autore dei Peanuts, Charles Schultz. Grazie a Charlie Brown e Snoopy, gli eredi del disegnatore hanno incassato 48 milioni di dollari.

Michael Jackson guadagna più di tutti, anche dall'aldilà. Einstein al nono posto
Elvis Presley, morto nel 1977, occupa il quarto posto con una cifra stimata attorno ai 27 milioni di dollari, dovuti in gran parte ai visitatori di Graceland, la sua residenza diventata attrazione turistica. Con 25 milioni di dollari lo segue Prince, morto l'aprile scorso.

Una curiosità: al nono posto si trova Albert Einstein con 11 milioni di dollari, incassati dagli eredi grazie ai diritti sulle foto e all'uso del nome per alcuni prodotti hardware e software.

Mauro Sartini
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...