Dati positivi per l'occupazione in Italia a maggio 2016

Dati positivi per l'occupazione in Italia a maggio 2016

L'Istat ha pubblicato i dati sull'andamento del numero di occupati e disoccupati aggiornato al mese di maggio. Rispetto al mese precedente il dato relativo agli occupati è ancora positivo, seppure dello 0,1% contro lo 0,3% registrato nei mesi precedenti.

Il saldo attivo è pari a 21.000 unità, dovute soprattutto alla componente femminile, relative a lavoratori dipendenti con +11 mila con contratto a tempo indeterminato e +37 mila con quello a termine. Il dato è in parte controbilanciato, in negativo, dal calo di 28 mila unità tra i lavoratori indipendenti.

Nel trimestre marzo-maggio, il numero degli occupati è in aumento di 101 mila unità, pari ad +0,4% rispetto allo stesso periodo di un anna fa.

Per quanto riguarda la disoccupazione a maggio cala di 24 mila unità, pari ad un - 0,8%, mentre ad aprile aveva fatto registrare un  valore in aumento del +1,5%. Il tasso di disoccupazione a maggio diventa dell'11,5%, corrispondente ad un -0,1% rispetto ad aprile.

Infine, il numero degli inattivi tra i 15 e i 64 anni è in calo anche per il mese di maggio con un -0,2%, pari a -27 mila unità. A  marzo si era registrato un dato del -0,3% e ad aprile del -0,8%.

Riportati su base annua, i dati sull'occupazione relativi al mese di maggio indicano una tendenza all'aumento del numero di occupati dell'1,3%, pari a +299 mila, mentre  i disoccupati risultano in calo dello 5,6%, pari a -175 mila unità e gli inattivi sono in calo del 2,2%, pari a -305 mila unità.

egidio
nella categoria Economia
Attendere...