Esame OAM 2019: Termini e modalità

Esame OAM 2019: Termini e modalità

È pubblico il nuovo bando 2019 relativo agli esami OAM, indetto dall’Organismo degli Agenti e dei Mediatori Creditizi.

Data l’affluenza dei candidati aspiranti alle professioni di Agente in Attività Finanziaria e Mediatore Creditizio, sono state previste diverse sessioni d’esame durante tutto l’arco dell’anno 2019, alternate tra Roma e Milano.
Questo permetterà ai tanti professionisti di poter programmare con tranquillità la data d’esame più consona alle proprie esigenze e prepararsi al meglio.

Per esercitare nei confronti del pubblico entrambe le professioni, è necessario dunque, superare una prova d’esame ed ottenere l’iscrizione ad un apposito Elenco degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi, tenuto dall’OAM, previo possesso dei requisiti previsti dalla legge.

 Quali sono i requisiti per accedere all’esame OAM?

Tra i termini e le modalità di presentazione all'esame, oltre alla registrazione sul sito dell’istituto ed il pagamento della quota di iscrizione, l'OAM punta molto sulla preparazione dei suoi candidati, accettando all'esame solo coloro che hanno raggiunto un livello alto di competenze finanziarie e bancarie.

La professionalità degli iscritti richiesta dall’Organismo ed il mantenimento nel tempo dei requisiti necessari allo svolgimento della professione, rendono imprescindibile la partecipazione ad un corso di formazione sulle materie rilevanti per l’esercizio delle attività di Agente in attività finanziaria e Mediatore creditizio.

Dunque, ai fini della partecipazione all'esame e per esercitare la professione con le adeguate competenze, bisogna essere in possesso di un certificato di partecipazione ad un corso di formazione, tenuto sugli argomenti, oggetto d’esame.

I corsi esame oam sono tenuti enti di formazione e aziende, come C.P.S. Consulting, specializzate nella formazione OAM e IVASS.

Gli argomenti dell’esame OAM vertono principalmente sui prodotti finanziari presenti sul mercato, ponendo attenzione sugli aspetti tecnici e normativi delle forme di finanziamento, l’intermediazione del credito e sistema finanziario, trasparenza e rapporto con i consumatori, riciclaggio, usura e Arbitro Bancario Finanziario.

Per ulteriori dettagli sul prossimo esame oam, è possibile consultare l’intero calendario delle date d’esame, le sedi e le modalità di svolgimento.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
Categoria Economia
Attendere...