La forza delle donne di Laura Aprati e Marco Bova: le donne che incontrano le donne

La forza delle donne di Laura Aprati e Marco Bova: le donne che incontrano le donne

Il 13 ottobre prossimo a Torino (Polo del '900, ore 20.30) e il 21 a Milano (Università Statale, Via Dionigi Bussola, 4, Milano, ore 20.30) all'interno delle iniziative che corredano la mostra internazionale Nome in codice: Caesar. Detenuti siriani vittime di tortura, verrà presentato La forza delle donne di Laura Aprati e Marco Bova. Un documentario che racconta la drammatica quanto magica esperienza vissuta a contatto di un mondon tutto al femminile, dal Kurdistan al Libano, un viaggio fra le donne, le donne che migrano e le donne che accolgono. 

Il valore di questo documnetario è proprio questo confronto profondo e disincantato: racconta problemi di conflitti e migrazioni attraverso uno sguardo tutto al femminile, attraverso la diversità di genere delle sue protagoniste. tutte diverse, diversi strati sociali, di religioni diverse, di entnie diverse ma accumunate da difficoltà quotidiane. Protagoniste storie di donne musulmane, yazide, cristiane, siriane che raccontano come si convive con la fame, con la perdita di tutto ciò che si ha, con le bombe e la necessità di lasciare la propria casa e la propria terra. a fare loro da cornice la giornalista libanese Rima Karaki, anche lei cresciuta a Beirut, famosa per andare in onda senza velo e per aver interrotto la diretta con uno sceicco che non rispettava la parità di genere. 

alfaprom
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...