Capire gli Acufeni per venirne fuori? Si può fare

Capire gli Acufeni per venirne fuori? Si può fare

Capire gli Acufeni è fondamentale.

Che gli acufeni non sono un problema che riguarda il sistema uditivo soltanto lo sapevamo già.

Così come sapevamo pure che gli acufeni nascono nell'orecchio (così infatti ci accorgiamo di soffrirne) ma si trasferiscono rapidamente al cervello.

Ma quale parte del cervello ne è interessata? Finora si è pensato che riguardasse una piccola area cerebrale.

Una ricerca però ipotizza che non si tratti di un'area ben determinata ma piuttosto di una vasta rete neurale, che coinvolge aree non strettamente deputate al sistema uditivo centrale.

Il ruolo dell'amigdala.

In particolare i ricercatori hanno studiato il ruolo dell'amigdala, che nel cervello ha la funzione di trasformare le percezioni in emozioni.

Che vuol dire?

Vuol dire che se negli acufeni è coinvolta l'amigdala non si tratta più o soltanto del sistema uditivo che ne sarebbe direttamente interessato, ma delle emozioni che avrebbero un ruolo fondamentale nell'insorgenza del problema.

Il ragionamento può sembrare contorto ma la sostanza è che emozioni e stress giocano un ruolo fondamentale nell'instaurarsi della patologia.

Cosa possiamo fare?

Per prima cosa, è la logica conseguenza, tenere in ordine il cervello, assicurandoci che goda di perfetta salute, e tenendolo alla larga da qualsiasi tipo di infiammazione.

Si può fare!

 

Per maggiori approfondimenti
peppino zappulla
nella categoria Salute
Attendere...