Icardi (e consorte) al Paris Saint Germain

Icardi (e consorte) al Paris Saint Germain

L'anticipazione dei media francesi che in mattinata davano per certo l'approdo a Parigi di Mauro Icardi e consorte, in qualità di manager, per il passaggio dell'attaccante francese dall'Inter al Paris Saint Germain ha trovato conferma nel pomeriggio, dove la coppia si è materializzata nella sede della società francese.

E mentre la Wanda Nara manager sistemava documenti e cifre per il nuovo contratto del consorte, Icardi sosteneva le visite mediche prima della firma.

L'accordo che si dovrà concludere in serata, prevede che Icardi vada al PSG in prestito gratuito con un diritto di riscatto fissato a 70 milioni di euro da far valere, eventualmente, per il prossimo anno. Contestualmente però, Icardi dovrà rinnovare il suo contratto col club nerazzurro per un altro anno, dal 2021 al 2022.

A Parigi, Icardi vedrà raddoppiato il proprio stipendio, andando a guadagnare intorno ai 10 milioni di euro.

Come hanno commentato la notizia i tifosi dell'Inter? In questo modo...

Categoria Sport
Attendere...