UOMO DELLA FLORIDA UCCIDE LA MOGLIE CON UN COLPO DI PISTOLA ALLA TESTA

UOMO DELLA FLORIDA UCCIDE LA MOGLIE CON UN COLPO DI PISTOLA ALLA TESTA

Un Uomo 86 enne della Florida William Hager spara alla moglie con un colpo di pistola alla testa. Prima di chiamare il 911 Con una tazza di caffè in mano, l’uomo 86 enne chiama le sue figlie per metterle al corrente della tragedia  appena consumata, di certo ci vuole veramente coraggio a uccidere la moglie con un colpo di pistola alla testa. La polizia in tempi immediati arriva a casa di William Hager,  vengono condotti nella camera da letto dove giaceva il corpo della moglie Carolyn in una pozza di sangue. William  Hager  davanti alle autorità si giustifica dicendo che ha sparato perché lei era in pessime condizioni di salute, e non poteva più pagare per le sue medicine.  
I media locali della Florida diffondono la notizia che diventa subito virale. Inoltre dopo che viene arrestato confessa alla polizia,   che il gesto comunque e stato riconducibile alla mancanza di sopportazione e l’idea di avere dentro casa la moglie malata.  
www.dietroilmistero.com

enzocase
nella categoria Esteri
Attendere...