Lapo Elkann: arrestato, rischia 10 anni di prigione dopo una notte di alcol, droga e sesso transgender

Lapo Elkann: arrestato, rischia 10 anni di prigione dopo una notte di alcol, droga e sesso transgender

Lapo Elkann, il rampollo della famiglia Agnelli, è stato arrestato a New York, dopo due notti di eccessi in compagnia di una escort transgender, tra fiumi di alcol, droga ed un finto rapimento.

Infatti l'imprenditore milanese, fratello di John Elkann e nipote di Gianni Agnelli, una volta esauriti i soldi avrebbe ideato il proprio rapimento per estorcere 10 mila dollari alla famiglia... soldi con cui avrebbe dovuto acquistare altra droga.

Il problema per Lapo, però, è stato che la famiglia ha creduto realmente al rapimento, tanto da avvertire la polizia che, fingendo il pagamento del riscatto, ha provveduto al suo arresto per simulazione di reato.

Altre informazioni da un'ulteriore fonte
habibi80
nella categoria Cronaca
Attendere...