Colonne e loro stili

Colonne e loro stili

Le colonne erano molto comuni nell'antica Roma e venivano utilizzate in molti dei templi e degli edifici. Le colonne hanno avuto origine dalla controparte degli antichi romani, gli antichi greci. Anche se le colonne provenivano dalla Grecia, i romani si adattavano ai loro gusti architettonici. Le colonne romane erano puramente decorative, a differenza delle colonne greche utilizzate per sostenere i loro edifici e templi. C'erano quattro tipi di colonne utilizzate in tutto l'antico impero romano. Queste colonne erano: dorico, ionico, corinzio e toscano.

Colonne Doriche
Le colonne in stile dorico sono le più semplici delle quattro colonne. Sono nate nell'Ordine Dorico. Queste colonne sono state sviluppate nell'antica Grecia. Le colonne doriche sono più robuste rispetto alle colonne ioniche o corinzie. Le colonne doriche erano anche le meno utilizzate dagli antichi romani. Questo tipo di colonna proveniva dai dorici. Uno degli esempi più famosi di colonne doriche è nel Partenone. Questo tempio fu costruito dai Greci per la loro dea Atena.

Colonne Ioniche
Le colonne in stile ionico sono famose per i loro rotoli. Queste colonne sono state create dai Greci asiatici. Questa colonna è nata in Ionia. Colonne iconiche furono usate nella Grecia continentale nel V secolo. Queste colonne erano più alte delle colonne doriche e avevano anche un'entasi. Un'entasi è una curva sulla superficie utilizzata per scopi beatificanti e non ha significato strutturale.

Edifici con colonne ioniche:
• Il Colosseo a Roma
• Basilica Palladiana

Colonne Corinzie
Le colonne in stile corinzio sono molto eleganti nel loro design. Queste colonne sono diverse rispetto agli altri tre tipi di colonna perché hanno foglie di acanto, fogliame e fiori diversi. La parola corinzio è una parola greca derivata dalla città di Corinto. Rispetto al resto delle colonne, le colonne corinzie sono le più decorative. Queste colonne hanno anche un'entasi proprio come la colonna in stile ionico. Questa colonna fu utilizzata maggiormente dagli antichi romani.

Edifici con colonne corinzie:
• Il Pantheon a Roma (Tempio di tutti gli dei)
• Il Colosseo a Roma (3° livello)

Colonne Toscane
Le colonne in stile toscano sono le più solide e meno decorative delle colonne. Questo stile deriva dal primitivo disegno architettonico italico che ha preceduto gli antichi greci. Le colonne in stile toscano erano disposte su una base semplice e non erano scanalate ma avevano un aspetto liscio, a differenza delle colonne doriche. L'albero era snello rispetto alle colonne doriche e non aveva intagli o ornamenti. Le colonne toscane venivano spesso collocate in edifici di scarsa importanza architettonica, come edifici militari.

Con il contributo di Le Pietre Srl

Attendere...