Telecamere obbligatorie nelle scuole materne

Telecamere obbligatorie nelle scuole materne

Lunedì mattina a Pomezia (Roma) sono state arrestate 3 maestre di asilo con le accuse di maltrattamenti, violenza psicologica e psicofisica su bambini dai 3 ai 5 anni.

Strattonati, isolati, tirati per i capelli, chiamati brutti o cattivi e spaventati con la minaccia che i loro genitori non sarebbero più tornati a prenderli.

L’arresto è avvenuto dopo aver installato alcune telecamere durante la fase delle indagini.

Per poter fermare quegli inseganti che sfogano i loro problemi sui bambini, le telecamere dovrebbero diventare obbligatorie in tutte le scuole materne e in quei luoghi dove ci siano persone deboli incapaci di difendersi.

Categoria Cronaca
Attendere...