Il suicidio di Luigi D'Angelo è un suicidio di Stato?

Il suicidio di Luigi D'Angelo è un suicidio di Stato?
Si complica la vicenda del decreto Salva Banche, quello che, secondo Renzi, non poteva che essere inevitabile per salvaguardare gli interessi dei correntisti. Infatti, alla tragedia di Luigi D'Angelo che si è suicidato per aver perso tutti i suoi risparmi, oltre 100.000 euro investiti in Banca Etruria, si vanno ad aggiungere le dichiarazioni di Jonathan Hill, commissario UE ai servizi finanziari, che ha accusato le quattro banche salvate dal governo (CariChieti, CariFerrara, Cassa Marche e Banca Etruria) di aver venduto prodotti non appropriati ad investitori non esperti che probabilmente non sapevano che cosa stessero acquistando.
Per saperne di più su questo argomento
Romolo Dettori
nella categoria Economia
Attendere...