Napoli-Empoli inaugura l'11esima giornata di Serie A. Gli incontri principali

Napoli-Empoli inaugura l'11esima giornata di Serie A. Gli incontri principali

A causa del turno di Champions, tutti gli incontri più interessanti della prossima giornata di Serie A si disputeranno tra venerdì e sabato.

Ad inaugurare l'11esima giornata di andata sarà Napoli-Empoli alle 20:30 di venerdì. Sabato, si inizia alle 15 con Inter-Genoa. Si prosegue alle 18 con Fiorentina-Roma, mentre alle 20:30 la Juventus ospiterà il Cagliari. Quest'ultimo incontro, tra quelli elencati, sarà quello trasmesso su Dazn.

Nell'incontro di questa sera l'Empoli, dopo aver tentato l'impresa contro la Juventus (negata da una decisione arbitrale molto dubbia), proverà a ripetere l'ottima prestazione della scorsa settimana con l'altra candidata allo scudetto. Il Napoli di Ancelotti, dopo aver trovato gli equilibri tra i reparti, è difficilmente contenibile, ma non bisogna dimenticare che l'Empoli è la squadra, dietro a Juventus e Atalanta, che nei match in trasferta ha la media più alta di tiri effettuati per partita, ben 13.

L'Inter, considerato il suo stato di forma in campionato (mettendo da parte Barcellona), dovrebbe avere vita facile con il Genoa che, come si è visto nel recupero contro il Milan, sembra avere problemi non tanto nel gioco e nella determinazione dei suoi calciatori, quanto nelle disattenzioni del reparto difensivo. Infatti, quella allenata da Juric è la squadra che ha subito più gol su azione da palla inattiva (inclusi i rigori), 6 in totale, più di ogni altra squadra in Serie A.

Teoricamente più aperto il match tra Fiorentina e Roma. Al di là dei precedenti favorevoli ai giallorossi, quest'anno al Franchi la Fiorentina ha realizzato 13 delle attuali 16 reti segnate in campionato, ed ha sempre vinto, ad esclusione dell'ultima partita disputata contro il Cagliari finita in parità. Inoltre, la Roma ha collezionato prove altalenanti e difficilmente spiegabili, tra campionato e coppa.

Infine, Juventus-Cagliari, con i bianconeri mai sconfitti nelle ultime 15 partite di campionato disputate contro i rossoblù (12 vittorie e 3 pareggi). Il Cagliari ha comunque un Barella in ottima forma e che non ci sta mai a perdere. Se verrà supportato adeguatamente da Joao Pedro o Pavoletti, potrebbe anche creare più di un problema ai difensori bianconeri... forti sì, ma non velocissimi.

Per domenica, infine, da segnalare gli incontri tra Sampdoria e Torino e tra Udinese e Milan.

Categoria Sport
Attendere...