Ai peggiori studenti i peggiori professori, Arrivano i prof dal 1 maggio al cinema

Ai peggiori studenti i peggiori professori, Arrivano i prof dal 1 maggio al cinema

Tutti, o quasi, festeggiano la promozione all’esame di maturità. Infatti, al liceo Alessandro Manzoni c’è grande preoccupazione: solo il 12% degli studenti è riuscito a conseguire il diploma.

Il Manzoni ha un primato assoluto: è il peggior liceo d'Italia! Come rimediare a questa situazione?

Non sapendo più che soluzioni adottare, il Preside decide allora di accogliere la proposta del Provveditore, facendo un ultimo, estremo, rischioso, quanto disperato tentativo: reclutare i peggiori insegnanti in circolazione, selezionati dall'algoritmo del Miur, nella speranza che possano riuscire i peggiori dove già i migliori hanno fallito. Con quale obbiettivo? Avere almeno il 50% di promossi.
Così l’Alessandro Manzoni rinnova il corpo insegnanti con sette professori veramente "speciali", ciascuno dei quali segue un proprio progetto didattico rivoluzionario e un proprio personalissimo metodo di insegnamento... ottenendo finora risultati disastrosi.


Eppure… i ragazzi del Manzoni cominciano a capire che sta accadendo qualcosa di grande e che a quello sgangherato e sconclusionato corpo docente importa davvero di loro, al di là dei programmi scolastici e delle note sul registro.

Questa è la trama di "Arrivano i prof", il film di Ivan Silvestrini che uscirà nelle sale italiane il prossimo 1 maggio, distribuito da 01 Distribution.

Questi i principali interpreti della pellicola: Claudio Bisio, Lino Guanciale, Maurizio Nichetti, Maria Di Biase, Shalana Santana, Pietro Ragusa e Rocco Hunt.


Attendere...