" Oro rosso ", sequestri nel salernitano

 Oro rosso , sequestri nel salernitano

 


I militari del Re.T.A. di Salerno, negli ultimi 12 mesi,  hanno sequestrato oltre 92 tonnellate di conserva di pomodoro.

I carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare di Salerno, nel comune di Fisciano, hanno svolto controlli nel comparto conserviero, sequestrando 12 tonnellate di conserva di pomodoro. Sono state inoltre elevate sanzioni amministrative.

I militari del Re.T.A. di Salerno, negli ultimi 12 mesi, nel corso dell’intensa attività preventiva finalizzata a garantire una maggiore sicurezza alimentare, hanno sequestrato oltre 92 tonnellate di conserva di pomodoro.

Il cosiddetto ‘oro rosso’ è uno dei prodotti più rappresentativi ed a più largo consumo, presente sulle tavole di tutte le famiglie italiane. Nei prossimi giorni non si escludono altre verifiche.

Categoria Cronaca
Attendere...