Ricordando il grande Caravaggio, il pittore maledetto

Ricordando il grande Caravaggio, il pittore maledetto

Il Caravaggio è stato un grande pittore. A Roma Michelangelo Merisi condusse una vita sregolata, tanto che, il 29 maggio dell’anno 1606, uccise un ragazzo per un banalissimo litigio. Per questo motivo fu condannato a morte, e dovette vivere in costante fuga per scampare alla pena capitale...

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Attendere...