Milan, Calabria non ci sta e dice la sua sui fischi dei tifosi

Milan, Calabria non ci sta e dice la sua sui fischi dei tifosi

Davide Calabria, giovane esterno del Milan, risponde ai tifosi che hanno fischiato i rossoneri durante la partita di Europa League, disputata giovedì a San Siro contro l'AEK Atene e finita con il risultatoi di 0 - 0.

La sua squadra non sta vivendo un momento brillante, ma secondo il difensore rossonero non fa bene subire fischi dai propri tifosi. Calabria, comunque, promette ai tifosi che il Milan proverà a riprendere il suo cammino già da domenica prossima.

La qualificazione al prossimo turno di Europa League non è compromessa, anzi è quasi certo il passaggio del turno. Il problema è che le aspettative messe in campo dagli stessi dirigenti milanisti erano alte, dalla vittoria nel campionato all'accesso - come minimo - alla Champions fin da questa stagione.

Naturale che i tifosi, dopo quattro sconfitte in campionato con avversari che hanno rose simili a quella del Milan dal punto di vista tecnico, perdano la pazienza se non vedono arrivare risultati, gioco e gol.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
Categoria Sport
Attendere...