Trading, le vicende spagnole per adesso non agitano i mercati

Trading, le vicende spagnole per adesso non agitano i mercati

Il duro scontro tra Madrid e Barcellona al momento non fa ancora sentire i suoi effetti sui mercati.

A parte qualche piccola scossa, infatti, i trader sono rimasti abbastanza tiepidi riguardo alle questioni riguardanti l'indipendenza della Catalogna, forse molto più concentrati sul fronte euro dollaro dove ci sono eventi molto importanti che accadranno in questi giorni, come la fine del tapering.

I bonos a 10 anni, i titoli che finanziano il debito pubblico spagnolo, hanno uno spread che oscilla tra i 115 e i 120 punti, praticamente immutato, nonostante che, sia la dichiarazione d'indipendenza del governo della Catalogna sia la resistenza del personale delle istituzioni catalane nel seguire le indicazioni dei commissari, potrebbero avere in ogni caso effetti devastanti sul Pil di Madrid.

Per maggiori approfondimenti
Categoria Economia
Attendere...