La Davis dei sogni

La Davis dei sogni

L'albo d'oro della Davis, per quanto riguarda l'Italia, piange. Era il 1976 quando Panatta, Barazzutti, Bertolucci, Zugarelli, con il capitano Pietrangeli, vincevano la coppa Davis, l'unioca edizione che il tennis maschile italiano abbia in bacheca.

Poi l'Italia partecipò ad altre 6 finali, di cui l'ultima nel 1998. Sono passati 20 anni e siamo ancora qui ad annotare l'ennesima sconfitta della nostra nazionale, stavolta ai quarti di finale.

Il giustiziere dell'ultima sfida che si è giocata nel weekend si chiama Francia, detentrice in carica, con cui i nostri atleti - i vari Seppi, Fognini, Lorenzi, Bolelli e la baby "promessa" Berrettini - malgrado l'ormai lunga esperienza nel circuito internazionale non hanno saputo mettere  in campo la giusta determinazione.

Il piatto piange dunque, e la sensazione, che la coppa Davis resterà una chimera ancora per molti anni, rimane... forte!

Per ulteriori dettagli
Categoria Sport
Attendere...