Christina Grimmie, star di YouTube e The Voice, uccisa in una sparatoria in Florida.

Christina Grimmie, star di YouTube e The Voice, uccisa in una sparatoria in Florida.

Christina Grimmie, una delle voci e dei volti più popolari di YouTube e protagonista di una passata edizione americana di "The Voice" è stata uccisa da un uomo armato di pistola, durante un concerto in Florida.

Erano circa le 22 ed il concerto al The Plaza Live di Orlando, che aveva visto sul palco la Grimmie con la sua band, Before You Exit, si era appena concluso e la cantante stava rilasciando degli autografi ai suoi fan. Improvvisamente, un uomo ha fatto fuoco ferendola mortalmente. Christina è morta poco dopo.

Il fratello Mark appena si è reso conto dell'accaduto, si è gettato addosso all'uomo cercando di disarmarlo.

Ne è seguito uno scontro in cui lo sparatore, non ancora identificato, è rimasto accidentalmente ucciso. L'intervento del fratello della Grimmie ha fatto sì che non ci fossero ulteriori vittime fra i presenti, come hanno confermato fonti del dipartimento di polizia di Orlando.

Appena si è diffusa la notizia del ferimento della cantante, #PrayforChristina è diventato l'hashtag più popolare su Twitter, per essere sostituito poco dopo da quello di #RIPChristina, con il quale i moltissimi fan hanno espresso il loro cordoglio.

Christina Grimmie, 22 anni, era nata nel New Jersey ed era diventata famosa già da ragazzina su YouTube, dove i suoi video con le cover di canzoni famose avevano avuto milioni di visualizzazioni. Nel 2014 aveva partecipato alla sesta edizione della versione americana di "The Voice", classificandosi al terzo posto.

Antonio Gui
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...