Essere proattivi: scopri il tuo potenziale con la PNL!

Essere proattivi: scopri il tuo potenziale con la PNL!

Ci sono persone che ogni giorno combattono contro cose su cui non possono far nulla. Insistono, si sbattono, si rovinano l’umore, distruggono i rapporti, il lavoro, si consumano cercando di cambiarne l’esito degli eventi ma tutto questo non fa altro che  peggiorare la situazione.

Ti sei mai chiesto quali sono le cose che puoi controllare?

Ogni giorno ci troviamo ad affrontare tanti problemi, alcuni riguardano il nostro comportamento, quindi ne abbiamo il controllo diretto, altri riguardano il comportamento di altre persone su cui non possiamo far  nulla direttamente, ma possiamo fare qualcosa agendo su noi. Questo possiamo chiamarlo controllo indiretto. Infine ci sono alcuni problemi su cui non abbiamo nessun controllo, problemi per i quali non possiamo far niente, come il nostro passato o le realtà ambientali. Possiamo chiamare questo assenza di controllo.

L’approccio PROATTIVO rappresenta il primo passo verso la soluzione di tutte e tre queste categorie di problemi.

Cosa vuol dire essere proattivo? Vuol dire qualcosa di più del semplice prendere l’iniziativa per affrontare i problemi.

‘’Come esseri umani noi siamo responsabili della nostra vita. Il nostro comportamento è una funzione delle nostre decisioni e non delle condizioni in cui viviamo. Noi possiamo subordinare i sentimenti, le sensazioni, ai valori. Noi abbiamo l’iniziativa e il senso di responsabilità necessari per far sì che le cose accadano’

– Victor Frankl-

La responsabilità non è altro che la l’abilità di risposta, cioè la capacità di scegliere la nostra risposta o reazione, a ciò che ci accade.

Noi siamo liberi di scegliere le nostre azioni ma non siamo liberi di scegliere le conseguenze. Le conseguenze sono governate da leggi naturali. Sono esterne a noi, nella sfera del coinvolgimento. Ci sono stati dei momenti nella nostra vita in cui abbiamo fatto delle scelte sbagliate, le nostre scelte hanno avuto conseguenze di cui avremmo preferito farne a meno. Se dovessimo trovarci di nuovo di fronte a queste scelte, ci comporteremmo in modo diverso. Noi chiamiamo queste scelte errori, cosa che merita una più profonda riflessione. Anche gli errori passati si trovano fuori di noi, nella sfera del coinvolgimento. Noi non possiamo tornarci sopra, non possiamo annullarli, non possiamo controllare le conseguenze che ne sono risultate.’’

Così insegna alla sua classe Piergiorgio Carlini, al Corso di Comunicazione: Scopri il Tuo Potenziale con la PNL, secondo step di un percorso alla scoperta della PNL che continuerà il prossimo mese con un nuovo appuntamento, fissato per il 29/30 Aprile.

“L’approccio proattivo a un errore – dice Piergiorgio Carlini- è quello di riconoscerlo all’istanteNon riconoscere un errore, non correggerlo, non imparare da esso, è anch’esso un errore, porta all’autoinganno, all’auto-giustificazione. Non è quello che fanno gli altri, non sono i nostri stessi errori a danneggiarci di più, ma la nostra risposta ad essi.”

Due giorni intensi e progressivamente sempre più interessanti, così come ci ha riferito Susanna, che nelle sue recensioni ha scritto: “avevo solo l’intuizione che la PNL potesse aprirmi un mondo, ora ne sono convinta. Grazie al docente, alla sua passione e al suo amore per l’insegnamento e la condivisione

O per citare le parole di Giulia potremmo concludere sottolineando che “ il corso di comunicazione e PNL dovrebbe essere un punto di partenza per tutti. La formazione di ciascun individuo sta alla base dei rapporti umani e soprattutto è uno strumento capace di rendere le persone libere di conseguire i propri obiettivi“.

Hai dubbi o domande, o hai bisogno di saperne di più? Puoi fissare una consulenza GRATUITA in sede, chiama il 3201877420!

Consulta il Calendario dei Corsi di Comunicazione e PNL  e  SCARICA LA BROCHURE per conoscere tutti i dettagli!

Per info e iscrizioni
Associazione iFormazione
cell.3201877420 – iformazione2011@gmail.com

 

cfs2016
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...