Appello di Sinigallia ai milanesi: “Servono coperte e abiti da uomo per aiutare i più fragili che dormono in strada”

Appello di Sinigallia ai milanesi: “Servono coperte e abiti da uomo per aiutare i più fragili che dormono in strada”

Progetto Arca aggiunge 45 posti letto in più nei centri di accoglienza che gestisce in città...

Alberto Sinigallia, presidente di Fondazione Progetto Arca:

“Negli ultimi 4 giorni di gelo abbiamo aggiunto 45 posti letto all’interno dei centri di accoglienza che gestiamo in città per dare una risposta alle persone che, invece di dormire in strada, possono trovare calore, accoglienza, pasti completi.

Ma per strada c’è ancora chi ha deciso di non accedere ai centri di accoglienza notturna. Ed è per loro, i più fragili ed emarginati, che è necessario agire in modo rapido. I nostri volontari delle Unità di Strada, che la sera mappano diverse zone sensibili della città, cercano di portare sollievo distribuendo tè caldo e panini, ma anche coperte termiche e indumenti pesanti indispensabili per affrontare le notti all’addiaccio.

Faccio allora appello a tutti i cittadini milanesi che già in passato, nelle varie emergenze, hanno dimostrato grande solidarietà e collaborazione per portare coperte, sacchi a pelo, abiti da uomo e indumenti per l’igiene intima presso il nostro magazzino di via Aldini 74 (tutti i giorni h.14-18). In questo modo, riusciremo a dare un aiuto collettivo a chi vive il disagio della strada”.

 Fondazione Progetto Arca mette a disposizione nel complesso a Milano 371 posti letto per persone senza dimora, distribuiti in diversi centri di accoglienza, appartamenti e nell’area di primissima accoglienza organizzata nel “mezzanino”: uno spazio della metropolitana sotto la Stazione Centrale adibita, grazie alla collaborazione del Comune, all’accoglienza in emergenza di un centinaio di persone.

Le Unità di Strada sono organizzate quattro sere a settimana, dalle 20.30 a mezzanotte, in diverse zone della città. Guidati da un operatore responsabile, sono un centinaio i volontari che turnano.

A questo servizio si aggiunge anche l’Hub mobile reperibile H24 per i casi più urgenti che si individuano in strada e che vengono segnalati dai cittadini al Centro Aiuto del Comune di Milano: tel. 02/88447645–646-647–648–649 dal lunedì al venerdì, dalle 12 alle 24 il sabato e la domenica e dalle 12 alle 20 nei festivi. 

DAL COMUNICATO STAMPA

_©Angelo Antonio Messina

Categoria Cronaca
Attendere...