Il re della Malesia ha lasciato il trono

Il re della Malesia ha lasciato il trono

Muhammad V, sultano di Kelantan, ha deciso di rinunciare all'incarico di Capo Supremo della Malesia questa domenica 6 gennaio, dopo appena due anni.

Il re ha formalmente annunciato ai governanti malesi la sua abdicazione attraverso una lettera al Segretario della Conferenza dei Regnanti.

Muhammad V ha espresso la sua gratitudine ai governanti locali che lo hanno scelto come 15° Yang di-Pertuan Agong, Capo supremo dello Stato, il 13 dicembre 2016.

Nella lettera sono state espresse parole di apprezzamento anche per il primo ministro malese Mahathir Mohamad ed il suo esecutivo per la loro collaborazione nel governare il paese.

"Durante il suo mandato come Yang Di-Pertuan Agong, Sua Altezza ha adempiuto al meglio alle sue responsabilità come capo di Stato, pilastro della stabilità della nazione, fonte di giustizia e ombrello di solidarietà e di unità per il popolo", ha dichiaratgo il ministro Wan Ahmad Dahlan.

Il sultano, 49 anni, ha recentemente sposato una ex reginetta di bellezza, la venticinquenne Oksana Voevodina, che ha conquistato il titolo di Miss Mosca nel 2015.

I media hanno pubblicato le foto delle nozze, che sono state celebrate nei pressi di Mosca il 22 novembre, secondo sia i costumi locali che quelli islamici, privi di alcol.

Al momento, non è stata fornita alcuna spiegazione ufficiale delle ragioni che hanno portato alla rinuncia di Muhammad V.

Categoria Esteri
Attendere...