“Frizzante” atmosfera avvolge il diciannovesimo Giro Podistico delle isole Eolie

“Frizzante” atmosfera avvolge il diciannovesimo Giro Podistico delle isole Eolie

Attrazione viscerale che comporta nel cuore e nell’anima la voglia di Correre ché l'1 settembre, darà il via ufficiale alla manifestazione FIDAL, organizzata dalla Polisportiva Europa del presidente Costantino Crisafulli in collaborazione con la Mediterranea Trekking, con l'assegnazione dei pettorali.

Il numero 1 sarà assegnato a Salvatore Franzese (Atletica Reggio), detentore del titolo.

La competizione, che prevede cinque gare in sei giorni, avrà il primo start lunedì 2 settembre dalle Sorgenti Termali, punto più suggestivo dell'isola di Vulcano e si articolerà su un circuito di Km. 7,3.

Il calendario ufficiale proseguirà martedì con il trasferimento a Lipari per l’Acquacalda-Canneto, mercoledì il temuto “tappone” di Salina di Km.16,8 con partenza ed arrivo a Rinella e “giro di boa” a Malfa; giovedì il riposo, venerdì il ritorno a Lipari e sabato 7 la “passerella” di Vulcano, che precederà l’attesa premiazione. Ottanta gli iscritti, compresi quelli che gareggeranno nella “non competitiva”.

Grande attesa dunque per l'evento che coinvolge ogni anno atleti che uniscono vacanza e sport ed escursioni in un contesto unico nel suo genere che da diciannove anni MADRINA è la cornice “invidiata ed amata” da tutto il mondo: “Le sette MAGICHE sorelle del Tirreno, Vulcano, Lipari, Panarea, Salina, Filicidi, Alicudi e Stromboli”.


_©Angelo Antonio Messina

Categoria Sport
Attendere...