Abusi sessuali su minori confessati su WhatsApp, arrestato sacerdote palermitano

Abusi sessuali su minori confessati su WhatsApp, arrestato sacerdote palermitano

Abusi sessuali confessati su WhatsApp. È stato incastrato così Don Roberto Elice, sacerdote palermitano operante fino a novembre 2014 presso la parrocchia di Maria Santissima Assunta in via Perpignano, nel capoluogo siciliano. A far scattare l'inchiesta, coordinata dal pm Claudio Camilleri, sono state le denunce presentate da alcune mamme.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
saelvig91
nella categoria Cronaca
Attendere...