Ma quanto sarebbe meglio se i "gialloneri" parlassero meno e agissero di più?

Ma quanto sarebbe meglio se i gialloneri parlassero meno e agissero di più?

Non amo questo governo. Ma stavolta un consiglio sincero voglio darglielo.

Il voto vi ha premiato e i sondaggi vi danno vincenti. Per piacere, smettetela di parlare a favore di telecamera e siate più concreti.

Mi sembra ormai chiaro che voi siete il "nuovo" come io sono "Godzilla", ma sono certo che anche chi non vi ha votato (non ci crederete, ma esiste anche gente che non vi ha votato) avrebbe una migliore considerazione di voi se consideraste finalmente chiusa la campagna elettorale.

Voi amate la rissa, ma questo Paese non ha bisogno di risse.

Dal punto di vista dei conti pubblici siamo messi male. Non siamo nelle condizioni di andare ai consessi internazionali a sbattere i pugni sul tavolo. Avete mai visto un cattivo pagatore entrare in banca e pretendere un prestito?

Eppure voi lo state facendo, sulla base di un insensato orgoglio nazionale che dovrebbe essere riservato a ben altre questioni o personaggi. Siate modesti, siate umili.

Non siete rivoluzionari. Siete il solito potere che si rinnova e che si riposiziona. Evitateci almeno di sprofondare nel disonore.     

 

Per maggiori approfondimenti
Categoria Politica
Attendere...