Ousseynou Sy sorvegliato a vista in carcere

19 voti E’ sorvegliato a vista nel carcere di San Vittore, Ousseynou Sy, il senegalese arrestato ieri dopo aver dato fuoco all’autobus a bordo del quale viaggiavano 50 alunni della scuola Vailati di Crema. Stamattina è stato trasferito nel reparto per i detenuti che non possono stare insieme ad altri. Dopo l’arresto era stato medicato per ustioni leggere. Questa mattina incontrerà… Inserita da stefano massaro 7 aprile 2019

Terrore bus, Augussori: condanna senza termini, no ambiguità

8 voti Roma, 20 marzo – “Seppur felice perché nessun bimbo ha riportato conseguenze, esprimo tutto il mio turbamento e la mia più ferma condanna per l’increscioso avvenimento del bus dato alle fiamme a Pantigliate. Non è ammissibile che si usi violenza contro nessuno tantomeno contro piccoli indifesi. Ringraziando tutte le forze dell’ordine e chi ne ha… Inserita da stefano massaro 7 aprile 2019

Protezione Civile di Mulazzano in soccorso a Lodi dopo le raffiche di vento

13 voti Nemmeno il tempo di riordinare il materiale dall’esercitazione provinciale svoltasi lo scorso fine settimana, che i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Mulazzano sono stati catapultati nella gestione di una vera emergenza a causa delle forti raffiche di vento che hanno afflitto la pianura lodigiana. A seguito di formale richiesta da parte della… Inserita da stefano massaro 6 aprile 2019

Prevenzione truffe. Anche Lodi partecipa al bando della Regione

13 voti L’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale della Regione Lombardia, Riccardo De Corato, nell’esprimere soddisfazione per i quattro arresti di oggi, effettuati da Carabinieri, per truffe ai danni di anziani tra Monza ed il milanese, ha ricordato che proprio nei giorni scorsi sono scaduti i termini di un bando della Regione, riservato ai Comuni con oltre… Inserita da stefano massaro 6 aprile 2019

Esce di strada, deceduto 43enne di Sant’Angelo

61 voti E’ deceduto in seguito alle ferite riportate, M.D.A. 43enne nato a Sant’angelo e residente a Castiraga, che ieri è uscito di strada con la sua Citroen C3 alle 14:00 circa nei pressi di Colturano, lungo la provinciale 39. La vittima, che faceva il camionista, aveva appena finito il suo turno di lavoro e aveva lasciato il mezzo pesante… Inserita da stefano massaro 26 aprile 2018

Droga. Sgominata a Gela associazione a delinquere, coinvolto anche un lodigiano

70 voti Gela, 23 Aprile 2018 – All’alba di oggi i Carabinieri di Caltanissetta, a Gela, Catania, Venezia, Lodi, Desenzano del Garda, Cecina, Ravenna e Ragusa, con la collaborazione dei militari dell’Arma locale ed il supporto di unità cinofile e dello Squadrone Eliportato Cacciatori Carabinieri di Sicilia, hanno dato esecuzione a 9 misure cautelari e numerose perquisizioni. L’attività… Inserita da stefano massaro 24 aprile 2018

Salerano, professionista dello spaccio da anni: arrestato 38enne marocchino

67 voti Ieri pomeriggio i Carabinieri di Lodi Vecchio, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lodi, a conclusione di un mirato servizio di osservazione, hanno arrestato Z.A. 38enne marocchino, residente a Salerano sul Lambro, coniugato, con precedenti di polizia, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di… Inserita da stefano massaro 24 aprile 2018

Controlli straordinari del territorio, diverse le persone denunciate

67 voti Negli ultimi giorni, nel corso di servizio straordinario di controllo del territorio volto anche al contrasto dello spaccio e del consumo di stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Lodi coadiuvati dalle unità cinofile del Nucleo di Casatenovo (LC), hanno denunciato diverse persone. I Carabinieri di Codogno hanno deferito un 21enne residente a Casalpusterlengo, poiché nel corso di… Inserita da stefano massaro 23 aprile 2018

Deceduto dopo l’incidente il 56 di Maleo

68 voti E’ deceduto all’ospedale Maggiore di Cremona il 56enne di Maleo travolto da una vettura condotta da un 42enne romeno lungo la Via Emilia a San Rocco al Porto, mentre viaggiava a bordo della sua Vespa. Ricoverato in gravi condizioni, l’uomo – apprezzato meccanico – non è riuscito a riaversi dalle ferite riportate… Inserita da stefano massaro 23 aprile 2018

Incidente lungo la SP23 alle porte di Massalengo

78 voti Incidente questa mattina alle 9:15 circa, alle porte di Massalengo, all’altezza della rotatoria all’intersezione fra la SP23 e la SP186 per San Martino in Strada. Coinvolti nello scontro un camion che, secondo le prime ricostruzioni della dinamica, si stava immettendo sulla SP23 quando ha centrato sul lato una BMW. Sul posto per liberare la vettura dal muso… Inserita da stefano massaro 23 aprile 2018

San Fiorano, muore schiacciato sotto il trattore

64 voti San Fiorano – Il noto imprenditore 59enne Domenico Antonelli, è deceduto dopo essere stato schiacciato sotto il trattorino che stava guidando. Stava rientrando in azienda, dopo aver lavorato nei campi del podere, quando per cause in via di accertamento si è ribaltato in un fossato rimanendo intrappolato sotto il peso del veicolo. Inutili purtroppo gli… Inserita da stefano massaro 20 aprile 2018

San Rocco. Incidente lungo la via Emilia, ferito motociclista

73 voti E’ di Maleo l’uomo che questa mattina alle 7:00 è rimasto ferito in modo grave in un incidente avvenuto a San Rocco al Porto lungo la Via Emilia. L’uomo, proveniente in Vespa, dalla SP108, si è immesso sulla via Emilia e si è scontrato con una vettura condotta da un romeno residente a Codogno. La vittima è stata rianimata… Inserita da stefano massaro 20 aprile 2018

Cornovecchio, inseguito nei campi: arrestato 30enne tunisino

67 voti Ieri nel tardo pomeriggio, a Cornovecchio, i Carabinieri hanno arrestato un tunisino 30enne, in Italia senza fissa dimora, poiché colpito da ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Como, per scontare la pena di un anno per furto. Lo straniero è stato inoltre denunciato per i reati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza e lesioni… Inserita da stefano massaro 18 aprile 2018

Lodi, lavoro nero e altre violazioni: sospesa attività disco pub

80 voti La sera del 14 aprile, a Lodi i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile unitamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, coadiuvati da altro personale dell’ispettorato territoriale del lavoro di Lodi, nonché dalla polizia locale del Capoluogo, hanno dato corso ad una verifica ispettiva presso un Disco Pub. Al termine del controllo il legale… Inserita da stefano massaro 17 aprile 2018