Milano, trovata morta in casa probabile omicidio

61 voti Sul fascicolo delle indagini c'è scritto "omicidio", la decisione dei magistrati lascia campo aperto per gli investigatori nel momenti del ritrovamento del corpo della donna, sono stati rinvenuti corpi estranei lividi e sangue. Milano, a scoprire il cadavere della donna 54enne è stata la coinquilina, il corpo era sul letto in posizione prona sul pavimento c'erano tracce di sangue… Inserita da Andreina Sergi 9 aprile 2019

Si ripetono casi di razzismo nel mondo della notte, insulti contro giovani italiani

63 voti Nel mondo della notte sono sempre più frequenti i casi di razzismo per via della concorrenza e per via di etnie diverse. In italia e Germania prima del razzismo nelle discoteche c'era il Listismo.  In Germania nel 2019 il listismo esiste ancora per una questione politica e selettiva. Oltre questo, si sono verificati atti di razzismo sul web per via della concorrenza dei giovani italiani che… Inserita da Andreina Sergi 4 aprile 2019

Ivan Ciullo riaperta l'inchiesta del caso, probabilmente omicidio

68 voti Caso Ivan Ciullo, Salento- Si riapre il caso di Ivan Ciullo morto suicida nel 2015, il suo corpo è stato trovato in una campagna non nota nel Salento, al collo aveva segni di violenza, a breve la riesumazione della salma. Ivan Ciullo, 34 anni professione Dj, il suo corpo fu rinvenuto dopo 24 h in una campagna non nota in salento, sul suo corpo è stato trovato un messaggio per i genitori scritto… Inserita da Andreina Sergi 4 aprile 2019

La Puglia dall'estate 2019 vieta l'uso della plastica monouso nelle proprie spiagge

384 voti La metà dei turisti provenienti da tutta Italia, e non solo, usa in modo errato la plastica, i cui prodotti sono sì "comodi" da utilizzare ma che spesso finiscono per inquinare l'ambiente. Così, a partire dalla prossima estate la regione Puglia vieterà nei propri lidi i prodotti di plastica monouso come cannucce, bicchieri, piatti, posate... La plastica monouso è considerata utile dalle… Inserita da Andreina Sergi 17 marzo 2019

Friday for future, un milione e mezzo di studenti per manifestare a favore del clima

81 voti "Non esiste un pianeta B". Oltre un milione di studenti i Italia, decine di migliaia a Milano sono scesi in piazza per manifestare per ricordare alla politica di accelerare i tempi sui provvedimenti a favore del cambiamento climatico. A Milano gli studenti sono partiti da via Cardusio.  Gli orsi polari sono in via di estinzione, come visoni e lupi. E' una catastrofe in Groenlandia,… Inserita da Andreina Sergi 17 marzo 2019

Caso Ruby : Morta la principale testimone Imane Fadil per avvelenamento

69 voti È giallo intanto sulla morte di Imane Fadil - avvenuta il 1 marzo - che sarebbe stata provocata da un mix di sostanze radioattive. Ma il Centro Antiveleni dell'Irccs Maugeri di Pavia, che si è occupato del caso, "non identifica radionuclidi e non effettua misure di radioattività". E sottolinea che la consulenza tossicologia richiesta dalla clinica dove… Inserita da Andreina Sergi 16 marzo 2019

Caso Vannini, una vita impossibile per Martina Ciontoli

365 voti I legali della famiglia Ciontoli, i cui componenti sono stati condannati per omicidio colposo per la morte di Marco Vannini nel maggio 2015, hanno descritto la vita dell’ex fidanzata del giovane, Martina Ciontoli condannata in primo e secondo grado a tre anni di reclusione, ed in particolare come avrebbe perso due volte il lavoro da infermiera. "Martina Ciontoli ha perso due volte il posto di… Inserita da Andreina Sergi 2 marzo 2019

L'esame universitario di Martina Ciontoli su Cure Intensive e Pronto Soccorso: "Prof, mi metta 28"

375 voti "Era destino che dovesse morire... io ho visto quando papà gli ha puntato la pistola." Queste le parole di Martina Ciontoli rivolte al fratello Federico. La ragazza non pare minimamente preoccuparsi del fidanzato ucciso. La sua preoccupazione è rivolta esclusivamente al padre: "Chissà cosa gli faranno... ha sempre fatto del bene a tutti... la stanno facendo proprio lunga." Solo… Inserita da Andreina Sergi 27 febbraio 2019

Il mistero di Emanuela Orlandi, un caso irrisolto dal 1983

64 voti La sera del 22 giugno 1983, una ragazza di 15 anni spariva nel nulla dando vita ad uno dei misteri più oscuri dell'Italia. La sera del 22 giugno 1983 Emanuela Orlandi finì la sua lezione di flauto presso la scuola di musica Tommaso Ludovico da Victoria in piazza Sant’Apollinare, nel centro di Roma, e chiamò sua sorella per dirle che le era stato proposto un lavoro come… Inserita da Andreina Sergi 16 febbraio 2019

Stage di trucco di Chiara Ferragni in pediatria, ospedale dice no

68 voti PADOVA: Le lezioni di trucco con Chiara Ferragni che significa la Ferragni in cattedra e i pazienti ad imparare le sue lezioni di trucco, si chiama "Beauty Bites" è uno stage durante il quale la famosa Blogger insegna a truccare. A milano durante lo scorso weekend è stato registrato il Sold Out dei biglietti a 650 Eur. e una coda di persone per soli 500 posti a… Inserita da Andreina Sergi 15 febbraio 2019

Migranti, polizia francese spruzza spray urticante sul treno per Nizza

69 voti Ancora un intervento della polizia francese su un treno alla frontiera di Ventimiglia destinato ad alimentare risse e polemiche. Alcuni viaggiatori del treno partito questa mattina alle 7 da Ventimiglia e diretto a Nizza hanno ripreso l'intervento di alcuni gendarmi che con la forza hanno scardinato una delle porte del treno della Toilette, in cui si erano nascosti 3 migranti nel tentativo di… Inserita da Andreina Sergi 15 febbraio 2019

Caso Vannini, la petizione online supera le 300.000 firme

361 voti La raccolta di firme indirizzata al ministro della giustizia Alfonso Bonafede, che nei prossimi giorni incontrerà i genitori di marco, è stata lanciata dopo la sentenza dell’Appello che ha rivisto la sentenza al primo grado con una condanna a 5 anni per Antonio Ciontoli, invece che 14. La petizione è arrivata oltre le 300.000 firme sul sociale per firmare la giustizia di Marco Vannini, La… Inserita da Andreina Sergi 6 febbraio 2019

Aggressione Nazista a Roma

42 voti Poco tempo fa a roma c'è stata un'aggressione a due giornalisti de L'espresso, dopo una commemorazione alcuni nazisti hanno riconosciuto due giornalisti dell'espresso Federico Marconi e Paolo Marchetti.  Durante una commemorazione alcuni nazisti hanno assalito i due giornalisti rubando le SD delle fotocamere, il motivo? A quanto parte una restrizione pubblicata. L'espresso è peggio della… Inserita da Andreina Sergi 4 febbraio 2019
  • 1
  • 2
  • 3 (current)