Iraq: 4 militanti Stato Islamico (IS) uccisi in operazione militare a Kirkuk » Guerre nel Mondo

Iraq: 4 militanti Stato Islamico (IS) uccisi in operazione militare a Kirkuk » Guerre nel Mondo
16/01/2018 - 01:03 - Quattro militanti dello Stato Islamico sono stati uccisi in una operazione militare nel sud ovest di Kirkuk, secondo quanto riferito da una fonte di sicurezza. Parlando a Alsumaria News domenica, la fonte ha detto, “Una forza congiunta dell’esercito dell’Iraq e al-Hashd al-Shaabi (Forze di Mobilitazione Popolare) ha portato avanti una operazione militare in una zona trai distretti di Al-Abbasi e…

C'eravamo tanto amati. Le relazioni anglo-americane al tempo di Trump

13/01/2018 - 16:27 - Chiunque si interessi alle relazioni internazionali conosce bene quanto profondo sia il rapporto che lega Stati Uniti e Regno Unito. Due guerre mondiali in cui i due paesi sono stati alleati e la Guerra Fredda hanno cementato questa relazione speciale che si è fatta tuttavia col tempo sempre più squilibrata dato il ruolo preponderante degli Stati Uniti. Londra però era sempre riuscita a rimanere…
C'eravamo tanto amati. Le relazioni anglo-americane al tempo di Trump

"I manifestanti iraniani non hanno bisogno del sostegno degli Stati Uniti"

07/01/2018 - 06:34 - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha espresso il suo sostegno al popolo iraniano dopo le proteste in diverse città del paese, esortando i leader della Repubblica islamica a "rispettare i diritti" dei suoi cittadini e affermando che è giunto il momento di attuare i cambiamenti. Il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, a sua volta, ha promesso di non rimanere fuori dalla…

Il ruolo dei giornalisti iraniani nella lotta contro l'ISIS

31/12/2017 - 17:54 - Nella guerra vittoriosa condotta contro l’ideologia terrorista (takfira) dell’ISIS, cruciale è stato il ruolo di quei media liberi che hanno tenuto testa alla martellante propaganda degli sponsor internazionali del terrorismo, che hanno praticamente operato in occidente a reti unificate.    A Teheran, in Iran, si è tenuta una cerimonia per elogiare il duro lavoro di quei media iraniani che hanno…

Il Segretario di Hezbollah: i piani di Usa, Israele e Arabia Saudita contro l'Iran sono naufragati

08/01/2018 - 23:40 - da HispanTv   Il segretario generale del Movimento di Resistenza Islamica del Libano (Hezbollah), Seyed Hasan Nasrallah, ha assicurato che le speranze degli Stati Uniti, del regime di Israele e dell'Arabia Saudita riguardo all'Iran sono state spezzate.   Con queste parole, Nasrallah ha fatto riferimento, in occasione di un'intervista al canale televisivo locale Al-Mayadeen, agli ultimi eventi in…

La Siria denuncia il sostegno degli Stati Uniti e di Israele alle proteste in Iran

07/01/2018 - 14:48 - "La Siria condanna fermamente le posizioni assunte dall'amministrazione statunitense e dal regime sionista (israeliano) per quanto riguarda la situazione attuale in Iran" e respinge il loro tentativo di sconvolgere la sicurezza e la stabilità della regione mediorientale, ha dichiarato oggi una fonte nella Cancelleria siriana.   Citato dall'agenzia di stampa ufficiale siriana SANA, la fonte avverte…

Tra gli ultimi utenti attivi

Rita Minini Discoteche Versilia razional-mente mrobusinesstoday angelinariu stattimes breezyatsky Jual Obat Perangsang casinista fireos guerrenelmondo virmobile [non indicato]ANTIFURTO UFO lorenzocostanza marquisphoenix76 Gaetano krikko89 mp37vi Insieme per la Terra Alberto Valli Giuseppe Ballerini

Corano, Islam e terrorismo spiegati ai ragazzi da Hafez Haidar, candidato al Nobel

Corano, Islam e terrorismo spiegati ai ragazzi da Hafez Haidar, candidato al Nobel
13/01/2018 - 05:54 - Come parlare ai ragazzi di terrorismo islamico? Hafez Haidar, libanese, candidato al Premio Nobel per la Pace 2017, insegnante presso l’Università di Pavia, lo fa chiacchierando con i suoi studenti. Un dialogo dal quale è nato un libro “Lezioni di pace. Il Corano, l’Islam e il terrorismo spiegati ai miei allievi” (Imprimatur). Il docente parla […]

Sicilia Muslim Friendly, il programma per l'internazionalizzazione del Made in Sicily

350
11/01/2018 - 12:45 - SICILIA MUSLIM FRIENDLY è il programma network sull'internazionalizzazione della Sicilia, dedicato alla valorizzazione e promozione del Made in Sicily e rivolto ai paesi e mercati sul Mediterraneo e in particolare ai mercati Arabi e/o di credo islamico. Il programma è aperto all'adesione e partecipazione delle pmi siciliane che, grazie l'intesa con l'ufficio internazionalizzazione Sicilia e il…
Sicilia Muslim Friendly, il programma per l'internazionalizzazione del Made in Sicily

(VIDEO): L'esercito siriano salva 70 civili in fuga da un campo profughi assediato dalle forze USA

02/01/2018 - 03:04 - Secondo i resoconti dei media locali, i civili sono arrivati ad un checkpoint dell'esercito siriano nel sud-est del paese, da dove sono stati portati nelle loro case nella provincia di Homs su un autobus.     I civili sono fuggiti nel campo profughi nel 2015, quando il gruppo terroristico ISIS (Daesh, in arabo) estese le sue offensive nella parte desertica della provincia di Homs.     Il Centro…

Finte femministe sottomesse

81
05/01/2018 - 19:23 - E ci sono donne europee che nonostante siano libere, messe alla prova hanno scelto di stare dalla parte di quegli uomini oppressori rendendo omaggio a quella legge e a quella religione. E dire che parliamo di donne, le nostre, che si riempiono la bocca, e ci riempiono le orecchie, con accuse sdegnate contro il presunto sessismo dilagante dell'Occidente marcio e corrotto, che non passa giorno senza…

Argomenti vari 2018/01

82
06/01/2018 - 23:30 - Argomenti da 31 dicembre 2017 (per leggerli Elimina cliccare sul link)   .-.-.-.-.-.-   Euri 0,01 .- Ulteriori informazioni   Alleluia-Fissazioni-Miglioramenti .- Per saperne di più Capire - RILETTURE .- Maggiori dettagli Argomenti vari 2017/53 .- Maggiori dettagli Tutte le notizie inserite -------- da altri ------     .-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-   Il radical chic è vivo e ignora il popolo e la…

Gli USA danno il via libera ad Israele per assassinare il generale iraniano Soleimani

06/01/2018 - 22:15 - L'intelligence e le figure diplomatiche degli Stati Uniti hanno dato il permesso ad Israele di assassinare Qassem Soleimani, il comandante della Forza Quds, della Guardia Rivoluzionaria iraniana. La notizia è stata riferita ieri dal quotidiano israeliano 'Haaretz' che, a sua volta, cita il quotidiano del Kuwait, 'Al Jarida'.   Inoltre, il quotidiano Haaretz ha precisato che diversi anni fa, le…

Netanyahu lancia nuove minacce contro Iran, Siria e Hamas

03/01/2018 - 12:01 - Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha minacciato il movimento palestinese di Hamas di non attentare alla sicurezza di Israele, sostenendo che Tel Aviv sia in grado di difendersi con la sua "tremenda potenza di fuoco" che include la forza aerea più forte della regione.   "Oggi la nostra aeronautica è al suo apice, con i migliori strumenti, tecnologie, aerei e piloti del mondo. Con…

Il sindaco non vede islamici

83
05/01/2018 - 19:01 - Il Pd ha depositato una denuncia, firmata dal deputato Emanuele Fiano e dal segretario Pietro Bussolati, contro gli autori degli slogan anti ebraici, ma poi li ha rubricati come «segnali di una deriva xenofoba e antisemita, dalla matrice neofascista». Il sindaco, invece, si è detto sgomento per i cori «antisemiti, violenti e intollerabili» ma ha evitato ogni riferimento alla matrice islamica,…

IsisAttackInNewYork: nuovo virus informatico

IsisAttackInNewYork: nuovo virus informatico
06/01/2018 - 23:41 - Un nuovo virus con un nome che prende il nome dal gruppo terroristico "Isis" si sta diffondendo a macchia d'olio in moltissimi computer infettandoli attraverso dei documenti di Microsoft Office. Bisogna fare molta attenzione quando si aprono file arrivati per email. Evitate di farlo se il mittente è sconosciuto o rischiate di perdere completamente i dati del vostro PC.

Dopo i nuovi scontri di lunedì notte, anche l'ayatollah Khamenei si è accorto delle proteste in Iran

02/01/2018 - 14:14 - Anche nella notte di lunedì sono continuati gli scontri che da giovedì si sono estesi da Mashhad a molte città dell'Iran. Almeno nove le nuove vittime, dato che porta il numero dei morti finora registrati a superare i 20. La tv di Stato iraniana ha riferito che sei persone sono state uccise a Qahdarijan, durante un attacco ad una stazione di polizia con i manifestanti che cercavano di rubare delle…
Dopo i nuovi scontri di lunedì notte, anche l'ayatollah Khamenei si è accorto delle proteste in Iran

L'Europa ed il vuoto di potere lasciato dagli USA nello scenario internazionale

04/01/2018 - 10:49 - Uno dei maggiori effetti della presidenza Trump, sul piano internazionale, è il progressivo allontanamento degli Stati Uniti del ruolo che avevano ricoperto fino alla presidenza Obama: nella posizione di maggiore potenza mondiale, Washington, esercitava una sorta di controllo della scena diplomatica, che assicurava una certa stabilità al mondo. Se questo ruolo era positivo o negativo è un giudizio…

Russia: un aereo statunitense ha pattugliato il Mediterraneo durante l'attacco dell'ISIS con i droni...

15/01/2018 - 21:00 - Un aereo dell'intelligence statunitense ha pattugliato il Mar Mediterraneo durante il recente attacco dei droni lanciato dai terroristi dell'ISIS contro due basi militari russe in Siria, ha riferito oggi il ministero della Difesa russo.   Lunedì scorso, il ministero ha riferito che nella notte tra il 5 e il 6 gennaio i terroristi hanno lanciato attacchi con 13 aerei senza equipaggio contro le basi…

Russia: In Siria 'eliminati 60 mila terroristi dell'ISIS' mentre gli USA 'addestrano nuovi gruppi...

02/01/2018 - 11:15 - "Fino al 30 settembre 2015 (data dell'inizio dell'operazione russa) c'erano circa 59.000(terroristi dell'ISIS) in Siria. Inoltre, in due anni sono riusciti a reclutarne altri 10.000, e secondo i nostri dati, nel corso di due anni, sono stati eliminati, infatti, circa 60.000 terroristi, di cui almeno 2.800 nativi nella della Federazione russa", ha dichiarato il capo di stato maggiore russo Valery…

Gerusalemme, fonte israeliana denuncia l'"ultimatum" di Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti contro...

03/01/2018 - 03:47 - PICCOLE NOTE La controversia su Gerusalemme vede intrecciarsi manovre oscure. Ne riferisce Debkafile, sito israeliano ben informato, che in due articoli rivela le indebite pressioni da parte dei principi ereditari dell’Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti (rispettivamente Mohamed bin Salman e Mohamed bin Zayed) sul presidente dell’Autorità nazionale palestinese Abu Mazen per convincerlo a…

Otto e mezzo contro Barbara D'Urso: 'fa più paura dell'Isis' - Spettegolando

05/01/2018 - 19:26 - La conduttrice televisiva Barbara D’Urso, che a partire da Lunedì 8 Gennaio 2018 ritornerà nel pomeridiano di Canale 5 con la trasmissione Pomeriggio Cinque dopo la lunga pausa natalizia, è finita sotto accusa all’interno della trasmissione televisiva Otto e mezzo in onda su La7. All’interno della trasmissione televisiva Otto e mezzo in onda su la …

"Gli Stati Uniti hanno finanziato bande mafiose per i disordini in Iran"

15/01/2018 - 04:41 - Il leader della rivoluzione islamica dell'Iran, l'ayatollah Seyed Ali Khamenei, ha affermato che gli Stati Uniti hanno fallito nel loro tentativo di destabilizzare l'Iran nelle rivolte e ha sottolineato che le legittime richieste della popolazione non dovrebbero essere confuse con gli atti di violenza. L'Ayatollah Khamenei ha ribadito come i recenti eventi in Iran non siano stati normali e ha…
  • 1 (current)
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5