Chi può fermare l’avanzata turca?

Chi può fermare l’avanzata turca?
22/01/2018 - 17:41 - L’operazione “Ramo d’ulivo” contro i curdi nel distretto di Afrin, a nord del governatorato di Aleppo, è iniziata lo scorso sabato con bombardamenti terrestri e aerei e proseguita con l’ingresso in territorio siriano di carri armati e truppe di terra. L’operazione, annunciata dal Presidente Recep Tayyip Erdogan e definita come “lotta nazionale”, ha come obiettivo […]

Iraq, militari italiani supportano forze sicurezza irachene e fanno riaprire strada dopo 3 anni

124
22/01/2018 - 12:15 - È stata riaperta dopo 3 anni la strada principale che collega la città di Mosul con la provincia di Duhok, nel Kurdistan iracheno. Una strada che era stata chiusa nel 2014 e che rappresentava il principale fronte difensivo  delle forze dell'ISIS.  I militari italiani hanno supportato le Forze di Sicurezza irachene e curde nel mettere a punto una cornice di sicurezza che ha reso possibile la…
Iraq, militari italiani supportano forze sicurezza irachene e fanno riaprire strada dopo 3 anni

Il ruolo dei giornalisti iraniani nella lotta contro l'ISIS

31/12/2017 - 17:54 - Nella guerra vittoriosa condotta contro l’ideologia terrorista (takfira) dell’ISIS, cruciale è stato il ruolo di quei media liberi che hanno tenuto testa alla martellante propaganda degli sponsor internazionali del terrorismo, che hanno praticamente operato in occidente a reti unificate.    A Teheran, in Iran, si è tenuta una cerimonia per elogiare il duro lavoro di quei media iraniani che hanno…

Otto e mezzo contro Barbara D'Urso: 'fa più paura dell'Isis' - Spettegolando

05/01/2018 - 19:26 - La conduttrice televisiva Barbara D’Urso, che a partire da Lunedì 8 Gennaio 2018 ritornerà nel pomeridiano di Canale 5 con la trasmissione Pomeriggio Cinque dopo la lunga pausa natalizia, è finita sotto accusa all’interno della trasmissione televisiva Otto e mezzo in onda su La7. All’interno della trasmissione televisiva Otto e mezzo in onda su la …

Gli USA intendono creare una forza curda ai confini con la Turchia

16/01/2018 - 16:15 - L’intenzione statunitense di creare una forza militare di circa 30.000 effettivi, composta da arabi, turcomanni, ma, sopratutto da curdi, avente lo scopo di presidiare i confini con la Siria settentrionale, sotto il controllo di Assad, ha provocato la forte reazione di Damasco ed Ankara. Se tra Washington e la Siria di Assad restano motivi di contrapposizione, la Turchia resta formalmente un…

L'Iran ripudia il piano degli USA di creare un esercito in Siria

20/01/2018 - 08:04 - Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Bahram Qasemi ha avvertito che l'iniziativa degli Stati Uniti causerà instabilità e accenderà le fiamme della guerra in Siria. "Ciò che è rilevante è che questa decisione degli Stati Uniti viene presa in un momento in cui l'esercito siriano e le sue forze alleate hanno raccolto importanti risultati e vittorie nella lotta contro gruppi terroristici…

Iraq: 1 bambino su 4 vittima guerra e povertà

21/01/2018 - 11:14 - Almeno un bambino su quattro colpito dal conflitto e dalla poverta’, oltre 4 milioni i bambini vittime di violenze estreme, oltre un milione quelli costretti a lasciare le proprie case, 270 bambini uccisi solo lo scorso anno. Sono questi i dati che Unicef ha raccolto sull’Iraq, dove la poverta’ e il conflitto hanno interrotto il […] …

Tra gli ultimi utenti attivi

Wing luca_invest webmodanettv Terra Domani Friuli Venezia Giulia - Blog Riti e Rituali Valter Cirillo razional-mente laltoparlante Rita Minini Valentina Coppola misterloto eppursimuove_pink marquisphoenix76 Mauro Sartini dailyfocus guerrenelmondo girovaga Roberto Castrogiovanni luigimussari heriberto Gustavo Vitali mp37vi

Turchia: Truppe turche bombardano Afrin in Siria per cacciare milizia curda appoggiata dagli USA » G

Turchia: Truppe turche bombardano Afrin in Siria per cacciare milizia curda appoggiata dagli USA » G
21/01/2018 - 23:20 - La Turchia venerdi ha iniziato un nuovo bombardamento della città siriana di Afrin per cacciare una milizia curda appoggiata dagli USA che Ankara considera “terroristi” e promesso di proseguire con una operazione su vasta scala contro di questi. Il governo turco ha ripetutamente avvertito che bombarderà le città siriane controllate dalla milizia Unità di Protezione Popolare Curde (YPG), incluso…

Siria: Stato Islamico (ISIS) alza la testa nelle zone centrali » Guerre nel Mondo

21/01/2018 - 02:02 - Gruppi affiliati allo Stato Islamico hanno preso alcune zone della Siria centrale dopo che due coalizioni anti-ISIS, una guidata dagli USA e l’altra dalla Russia, hanno annunciato la scorsa settimana la sconfitta militare dell’ISIS in Siria e Iraq. https://www.guerrenelmondo.it/index.php/2018/01/20/siria-stato-islamico-isis-alza-la-testa-nelle-zone-centrali/
Siria: Stato Islamico (ISIS) alza la testa nelle zone centrali » Guerre nel Mondo

(VIDEO): L'esercito siriano salva 70 civili in fuga da un campo profughi assediato dalle forze USA

02/01/2018 - 03:04 - Secondo i resoconti dei media locali, i civili sono arrivati ad un checkpoint dell'esercito siriano nel sud-est del paese, da dove sono stati portati nelle loro case nella provincia di Homs su un autobus.     I civili sono fuggiti nel campo profughi nel 2015, quando il gruppo terroristico ISIS (Daesh, in arabo) estese le sue offensive nella parte desertica della provincia di Homs.     Il Centro…

La Siria denuncia il sostegno degli Stati Uniti e di Israele alle proteste in Iran

07/01/2018 - 14:48 - "La Siria condanna fermamente le posizioni assunte dall'amministrazione statunitense e dal regime sionista (israeliano) per quanto riguarda la situazione attuale in Iran" e respinge il loro tentativo di sconvolgere la sicurezza e la stabilità della regione mediorientale, ha dichiarato oggi una fonte nella Cancelleria siriana.   Citato dall'agenzia di stampa ufficiale siriana SANA, la fonte avverte…

Gli Stati Uniti facilitano il trasferimento dell'ISIS e di Al-Qaeda in Libia

20/01/2018 - 16:16 - Nell'articolo pubblicato ieri dal giornale arabo, 'Al-Youm Rai', che cita diverse fonti di intelligence non identificate, si sostiene che finora sono almeno 1.200 combattenti da Siria, Iraq, Libano che si sono stabiliti nelle aree tribali e desertiche del paese nordafricano. Le fonti si aspettano anche l'arrivo di altri uomini armati provenienti da Tunisia, Algeria e Sudan. **   L'accordo consente…

Gli Stati Uniti fanno il primo passo per creare uno "stato curdo" in Siria

12/01/2018 - 10:19 - Secondo il quotidiano arabo 'Al-Sharq al-Awsat', citando un importante funzionario occidentale, che ha preferito l'anonimato, gli Stati Uniti, attraverso la misura recentemente annunciata di inviare altri diplomatici statunitensi nelle zone settentrionali della Siria, cercano di fare il primo passo concreto per riconoscere l'esistenza di uno "stato curdo" a nord del territorio siriano.   Così,…

La Turchia ha lanciato un attacco contro i curdi, supportati dagli Usa, nel nord ovest della Siria

La Turchia ha lanciato un attacco contro i curdi, supportati dagli Usa, nel nord ovest della Siria
20/01/2018 - 18:35 - L' esercito turco , nel pomeriggio di sabato, ha annunciato l'avvio di un' operazione militare nel distretto di Afrin , che si trova a nord ovest di Aleppo al confine con la Turchia. Lo scopo della missione? Liberare la regione dal controllo dei militanti curdi , che in quella zona fanno capo al PYD (Partiya Yekîtiya Demokrat, Partito dell'Unione Democratica) e all' YPG (Yekîneyên Parastina Gel,…

La Turchia pronta ad intervenire contro i curdi ai confini con la Siria

20/01/2018 - 05:40 - In risposta agli attacchi delle milizie curde nel nord della Siria, la Turchia ha inviato carri armati in rinforzo alle truppe nella provincia di Hatay, in preparazione di una possibile azione militare nella regione siriana di Afrin. Afrin è di fatto diventata una regione autonoma in cui sono presenti le milizie curde del Kurdish People’s […]
La Turchia pronta ad intervenire contro i curdi ai confini con la Siria

Russia: In Siria 'eliminati 60 mila terroristi dell'ISIS' mentre gli USA 'addestrano nuovi gruppi...

02/01/2018 - 11:15 - "Fino al 30 settembre 2015 (data dell'inizio dell'operazione russa) c'erano circa 59.000(terroristi dell'ISIS) in Siria. Inoltre, in due anni sono riusciti a reclutarne altri 10.000, e secondo i nostri dati, nel corso di due anni, sono stati eliminati, infatti, circa 60.000 terroristi, di cui almeno 2.800 nativi nella della Federazione russa", ha dichiarato il capo di stato maggiore russo Valery…

Gli USA danno il via libera ad Israele per assassinare il generale iraniano Soleimani

06/01/2018 - 22:15 - L'intelligence e le figure diplomatiche degli Stati Uniti hanno dato il permesso ad Israele di assassinare Qassem Soleimani, il comandante della Forza Quds, della Guardia Rivoluzionaria iraniana. La notizia è stata riferita ieri dal quotidiano israeliano 'Haaretz' che, a sua volta, cita il quotidiano del Kuwait, 'Al Jarida'.   Inoltre, il quotidiano Haaretz ha precisato che diversi anni fa, le…

Siria, la battaglia per la liberazione di Idlib e gli ascari degli Usa

23/01/2018 - 02:11 - PICCOLE NOTE Mentre infuria il conflitto per la sorte di Idlib, che vede opposti l’esercito siriano e i suoi alleati alle milizie di al Qaeda che la controllano e ai turchi che li sostengono, gli Stati Uniti hanno annunciato la creazione di una forza militare locale nell’area siriana in cui hanno posto le basi.   Tale forza avrebbe come ossatura le milizie curde del Pkk e Pyd. Una iniziativa…

Russia: un aereo statunitense ha pattugliato il Mediterraneo durante l'attacco dell'ISIS con i droni...

15/01/2018 - 21:00 - Un aereo dell'intelligence statunitense ha pattugliato il Mar Mediterraneo durante il recente attacco dei droni lanciato dai terroristi dell'ISIS contro due basi militari russe in Siria, ha riferito oggi il ministero della Difesa russo.   Lunedì scorso, il ministero ha riferito che nella notte tra il 5 e il 6 gennaio i terroristi hanno lanciato attacchi con 13 aerei senza equipaggio contro le basi…
  • 1 (current)
  • 2
  • 3