Risale a pochi giorni fa il ritiro ufficiale della candidatura alla carica di sindaco di Prizzi da parte di Davide Grassedonio nella lista civica “Uniti e liberi per prizzi”, a cui subentrerà l’Avv. Giuseppe Cannella nella corsa a primo cittadino del comune nei Monti Sicani.

A Prizzi, la lista civica “Uniti e liberi per Prizzi” aveva individuato il mese scorso, come candidato a sindaco per le elezioni amministrative di giugno, Davide Antonino Grassedonio, giovane 33enne impiegato presso l’ASP 6 di Palermo, già da tempo impegnato in politica.

Nei giorni scorsi è maturata l’intenzione di Davide Grassedonio di rinunciare alla sua candidatura come futura guida dell’amministrazione comunale di Prizzi, carica attualmente ricoperta da Luigi Vallone dall’ottobre 2017.