Ci ha lasciato all'età di 78 anni Antonio Abreu, fondatore de El Sistema

Ci ha lasciato all'età di 78 anni Antonio Abreu, fondatore de El Sistema

Anche chi non sa nulla di musica non può non aver mai sentito nominare Gustavo Dudamel, uno dei maggiori direttori d'orchestra ad oggi in carriera. Sebbene suo padre fosse un musicista, Dudamel deve il suo percorso musicale alla scuola El Sistema, dove ha iniziato ad imparare a suonare il violino fin da quando aveva 10 anni.

El Sistema è un progetto nato nel 1975 per insegnare musica, ideato e promosso in Venezuela da José Antonio Abreu, che consiste in un sistema di educazione musicale pubblica, diffuso e capillare, con accesso gratuito e libero per bambini di tutti i ceti sociali, tutti... persino quelli delle classi meno fortunate.

Ed è proprio grazie a El Sistema che molti giovani venezuali provenienti da situazioni economiche e sociali disagiate, tramite la disciplina musicale, hanno avuto modo di riscattarsi e di fuggire dalle logiche nichiliste dei barrios e dalla povertà.

Il merito di El Sistema non è dunque solo artistico ed intellettuale, ma anche, se non soprattutto, sociale. Tutto nasce da una lungimirante idea di José Antonio Abreu che per la sua "creatura" ha ricevuto numerosissimi premi fra cui, nel 1993, l'IMC-UNESCO International Music Prize e nel 2009 il TED Price.

Per questo, oggi, Gustavo Dudamel, appresa la notizia della morte di Antonio Abreu all'età di 78 anni, ha espresso il suo commosso addio al suo maestro, definendolo «fonte di ispirazione, artista, amico, padre...

Chi sono oggi - ha scritto Dudamel su Facebook - lo devo alla generosità, all'umanità e alla visione del Maestro Abreu. Sento un immenso privilegio per aver condiviso parte della mia vita accanto a qualcuno della sua grandezza - aggiungendo che - il mio impegno con il Maestro Abreu e El Sistema è un impegno per il futuro, con quei bambini che non hanno ancora scoperto musica e arte...»

Attendere...