MotoGp 2018, Lorenzo vola anche nelle libere del GP della Catalogna

MotoGp 2018, Lorenzo vola anche nelle libere del GP della Catalogna

Ha dovuto prima firmare per un'altra squadra, Jorge Lorenzo, per iniziare a far vedere anche sulla Ducati ciò di cui è stato capace sulla Yamaha.

Così, dopo il successo in Italia, il primo alla guida della Ducati, sul circuito di Barcellona il numero 99 ha fatto registrare il migliore tempo di qualifica per il Gran Premio della Catalogna con 1:38.680s, riportando a Montmeló la Ducati a partire dalla prima casella della griglia... non accadeva dal 2008, quando a guidare la moto di Borgo Panigale c'era un certo Casey Stoner.

Secondo, ad un soffio, si è piazzato Marc Marquez (Honda), con un distacco di 66 millesimi. Terza l'altra Ducati di Dovizioso con un distacco di oltre 2 decimi.

Maverick Viñales (Yamaha) apre la seconda fila davanti ad Andrea Iannone Suzuki) poi Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing). Un'altra Yamaha ufficiale, questa volta quella di Valentino Rossi, partirà prima dalla terza fila con il settimo tempo. Il Dottore non è distante dai primi, mezzo secondo, ma solo perché è andato leggermente lugo durante il giro buono, dopo essere stato primo in anche in Q2. Al suo fianco, rispettivamente, avrà Zarco e Rabat.

Problemi anche per Crutchlow (Honda) che cade durante il miglior giro. Partirà dalla decima posxion al fianco di Dani Pedrosa (Repsol Honda). A chiudere la quarta linea Takaaki Nakagami su Honda, per la prima volta protagonista della Q2.


Categoria Sport
Attendere...