Incendio sul Monte Serra, si spengono gli ultimi focolai

Incendio sul Monte Serra, si spengono gli ultimi focolai

Sono proseguite anche giovedì le attività dei vigili del fuoco per spegnere gli ultimi focolai dell'incendio che ha interessato le pendici del Monte Serra nei comuni di Calci e Vicopisano.

Due Canadair, un elicottero e 45 squadre a terra hanno operato in località Noce nel comune di Vicopisano. Attualmente i lanci dei mezzi aerei sono impiegati soprattutto per le attività di bonifica.

Anche se non è ancora possibile quantificare l'esatto ammontare dei danni, sono mille gli ettari di terreno andati distrutti, insieme ad alcuni mezzi, qualche magazzino ed almeno una abitazione.

Oltre ai danni materiali diretti, infatti, sono da calcolare quelli indiretti sulle conseguenze dell'economia della zona, considerando anche che saranno necessari almeno 15 anni perché macchia e piante andati distrutti possano ricrescere come erano prima dell'incendio.

Nell'immagine seguente, elaborata su dati satellitari dal Servizio Centrale TAS dei Vigili del Fuoco, viene evidenziata l'area interessata dall'incendio e il fronte del fuoco al 25 settembre. 

Categoria Cronaca
Attendere...