Cile. Il Papa celebra un matrimonio a 36mila piedi di quota

Cile. Il Papa celebra un matrimonio a 36mila piedi di quota

Dovevano sposarsi in chiesa il 27 febbraio, ma il terremoto del 2010 prima ed altri impedimenti poi, li avevano costretti a rimandare le nozze.

E così una hostess e uno steward della compagnia aerea che ha portato il Papa in volo da Santiago del Cile a Iquique, Paula Podestà Ruiz e Carlos Cuffando Elorriaga, hanno approfittato di Francesco e gli hanno chiesto di unirli in matrimonio. Il Papa ha ascoltato la loro storia e ha deciso di celebrare le nozze... a 36mila piedi di altitudine.

Testimoni della cerimonia, il segretario di Stato vaticano cardinale Pietro Parolin ed il proprietario della compagnia aerea, Ignazio Cueto.

Doppo il matrimonio gli sposi hanno comunicato la notizia ai giornalisti presenti, con consegunte bacio di rito ed applausi.

Anche il Papa ha rilasciato una dichiarazione a commento: «Il sacramento del matrimonio è qualcosa che manca, oggi... Spero che questo atto possa ispirare altre coppie nel mondo.»

Angelo Zanotti
Categoria Esteri
Attendere...