Il Liverpool si aggiudica ai rigori la Supercoppa 2019 dopo che alla fine dei supplementari il risultato era 2-2

Il Liverpool si aggiudica ai rigori la Supercoppa 2019 dopo che alla fine dei supplementari il risultato era 2-2

Una bella gara quella che si è disputata ad Istanbul, nello stadio del Besiktas, tra Liverpool e Chelsea per assegnare la Supercoppa 2019.

Dopo i tempi supplementari, le due squadre erano ancora in risultato di parità sul 2-2. Tra l'altro, un risultato giusto che rispecchiava alla perfezione ciò che si era visto in campo, anche se il Chelsea, forse, si è fatto preferire per la qualità del gioco espresso.

Pertanto, immancabilmente, si è dovuto ricorrere ai calci di rigore che hanno decretato l'assegnazione della coppa al Liverpool, con 5 realizzazioni contro le 4 del Chelsea che ha fallito il rigore decisivo, il quinto, con Abraham, anche se il portiere del Liverpool, Adrian, si è forse mosso con troppo anticipo rispetto al tiro.

Il primo ad aprire le marcature è stato il centravanti francese Olivier Giroud, al 36' del primo tempo, portando in vantaggio il Chelsea. L'esterno di sinistra del Liverpool, Sadio Mané, all'inizio del secondo tempo ha portato il risultato in parità all'inizio della ripresa. E lo stesso Mané, prima di venire sostituito con Origi, ha siglato, sempre all'inizio del primo tempo supplementare, il gol del vantaggio, pareggiato poi al 101' dall'ex di Verona e Napoli, l'italo brasiliano Jorginho, che ha trasformato un rigore fischiato (e poi confermato dal Var) dall'arbitro Stephanie Frappart.

E parlando di arbitri, merita una citazione la terna arbitrale (quella che ha operato direttamente sul campo) composta interamente da donne.

La 35enne francese Frappart, autrice di un'ottima prestazione, che nel suo Paese arbitra partite della terza divisione di calcio maschile e che quest'anno ha arbitrato anche la finale di Coppa del Mondo femminile il cui torneo quest'anno si è svolto in Francia, ha diretto la gara, coadiuvata dalle assistenti Manuela Nicolosi (Francia) e Michelle O'Neill (Irlanda).


Per il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp, quella di Istanbul è stata una partita molto difficile per entrambe le squadre. "Si trattava solo di vincerla - ha detto - e alla fine l'abbiamo fatto. Abbiamo iniziato bene e poi non siamo riusciti a mantenere il comando del gioco. Così abbiamo dovuto combattere e stasera i ragazzi ce l'hanno fatto."

Frank Lampard, tecnico del Chelsa: "Provo solo orgoglio per quello che la squadra ha fatto. È stata una partita difficile contro una buona squadra, che tra l'altro [giocando venerdì] ha avuto più tempo per riposarsi dopo il fine settimana".

Infine, da segnalare i soliti imbecilli che, via social, hanno inviato insulti a sfondo razziale al giovane centravanti del Chelsea, Abraham, per aver sbagliato il rigore decisivo. Insulti che il Chelsea ha prontamente condannato.

Categoria Sport
Attendere...