Indietro non si torna, primo singolo di Selene!

Indietro non si torna, primo singolo di Selene!

Selene – Questo è lo pseudonimo della ventiquattrenne milanese: Hillary Di Lernia che registra il suo primo singolo “Indietro non si torna” prodotto dalla Tilt product con sede in londra.

Venerdì scorso è stata ospite della trasmissione radiofonica “Niko Caputo Show” che va in rete tutti i Venerdì dalle ore 18:00 alle 19:00 su Radio Free Station “La radio degli italiani nel mondo”.


Selene, ci racconta che già da piccolissima è nata la sua passione per il canto, infatti, all’età di dieci anni ha iniziato a cantare nel coro della Scuola Civica di Corsico in Milano, in seguito ha iniziato il canto lirico, per poi approdare a quello moderno all’età di diciotto anni. Da circa sei anni continua a studiare intensamente presso la Scuola NovaMusica con il tenore Andrea Bragiotto e il soprano Barbara Fasol, e dice nell’intervista che continuerà a studiare e a esercitare la sua voce così come un atleta esercita i propri muscoli.

Questi suoi studi, non tardano a dare frutti, infatti, ha avuto l’occasione di partecipare a vari concorsi canori uscendone per due volte prima classificata e una volta seconda rispettivamente ai Festival di Lissone e di Novamusica. In vari altri spettacoli la vediamo come soprano, in “La Bohéme”, al Teatro Rosetum di Milano  nel 2014, fino all’Interpretazione di “Your Love” di Ennio Morricone al concerto “Leggermente classica”.

Emozionata, ai microfoni di Radio Free Station, nel Niko Caputo Show, parla di questa sua nuova esperienza, l’incisione del suo primo disco, e che dopo oltre quindici anni di studi s'iniziano ad avere delle belle soddisfazioni, anche se resta con i piedi ben saldi per terra, non smette di sognare, cerca anche lei di realizzare il suo sogno nel cassetto, quello di fare la cantante per professione e magari diventare un giorno famosa.

Stefano Monteforte dalla Sicilia chiede: come mai hai scelto “Selene” come nome d’arte?

Selene risponde che con questo nome che si rifà alla Dea della luna, così come questo satellite che riflette la luce del sole, illumina la terra di notte con luce non propria, così lei vuole far risplendere la sua luce come quella della luna sul mondo intero, non prendendosi tutti i meriti perchè il suo è un dono innato in lei. Quindi vuole dare risalto non solo alle sue doti canore, infatti dice che questo  è un dono ed è qualcosa di innato e ringrazia di aver avuto questa possibilità, anche se gli costa tanto studio e tanti sacrifici, spera comunque di riuscire ad arrivare ai cuori della gente.  

Niko Caputo da Napoli gli dice: sei brava, la stoffa ce l’hai, devi solo farne uscire un bel vestito.

Stefano dice: La stoffa ce l’hai, il sarto pure, c’è bisogno di organizzare una bella sfilata per Selene, che ti porti al successo.

Auguri per Selene dai conduttori, Niko Caputo e Stefano Monteforte, sperando che possano realizzarsi i suoi sogni nel cassetto.


Attendere...