Dal 22 al 25 gennaio 2019 a Bari il XVIII congresso della Cgil

Dal 22 al 25 gennaio 2019 a Bari il XVIII congresso della Cgil

Il XVIII congresso della Cgil che dovrà decidere il nuovo segretario che dal 2019 guiderà il più grande sindacato italiano si terrà Bari, presso la Fiera del Levante, da martedì 22 a venerdì 25 gennaio 2019.

La decisione è stata presa sabato scorso dal comitato direttivo che ha eletto la commissione politica, composta da 52 membri (più i componenti della segreteria nazionale), e votato la delibera che dà il via al percorso congressuale.

Il nuovo congresso dovrà scegliere chi sarà il nuovo segretario chiamato a sostituire Susanna Camusso, eletta a Rimini nel 2010 e riconfermata nell'incarico 4 anni dopo, che, in base alle regole dell'associazione, non può ricoprire lo stesso ruolo per più di otto anni. Il mandato di Susanna Camusso, eletta alla guida della Cgil nel novembre 2010 e riconfermata nel maggio 2014 (e il cui mandato scadrà il 3 novembre prossimo) scadrà il 3 novembre prossimo.

Tra il 5 aprile e il 18 maggio è previsto lo svolgimento di circa 1.500 assemblee generali nei luoghi di lavoro su tutto il territorio nazionale. Dal 20 giugno al 5 ottobre si svolgeranno, invece, le assemblee congressuali di base, cui seguiranno, fino al 31 ottobre, i congressi delle Camere del lavoro e delle categorie territoriali.

I congressi delle strutture regionali inizieranno il 5 novembre e si dovranno concludere entro il 24. A seguire, dal 26 novembre al 20 dicembre, si svolgeranno le assise delle categorie nazionali dei lavoratori attivi e il congresso dello Spi, il sindacato dei pensionati della Cgil, che avrà luogo dal 9 all’11 gennaio 2019.

La Cgil conta oltre 5,5 milioni di iscritti, di cui poco più della metà allo Spi, suddivisi in dodici diverse federazioni in rappresentanza dei vari settori del mondo del lavoro.

Categoria Economia
Attendere...