Cristiano Ronaldo alla Juve? Ma la Juve potrebbe permetterselo?

Cristiano Ronaldo alla Juve? Ma la Juve potrebbe permetterselo?

Cristiano Ronaldo alla Juve? C'è chi assicura che la notizia è ben più che la solita boutade da calcio mercato. Dalla Spagna danno il portoghese in rotta con Florentino Perez, presidente del Real Madrid, e già con le valigie in mano. Ma per dove? È lì il punto.

Quale squadra se lo potrebbe permettere? Partendo da questa domanda la scrematura è enorme e pochi sarebbero i club in grado di acquistarne le prestazioni sportive, considerando anche le problematiche al Fair play finanziario.

La Juve però sarebbe quello, nel ristretto numero, che più di tutti avrebbe le possibilità per farlo, ed avrebbe anche il gradimento dello stesso CR7.

Calcio e Finanza, sito che si occupa di problematiche economiche legate al mondo del pallone, ha fatto due conti su quello che potrebbe l'impatto sui conti della Juve nel caso di acquisto di Cristiano Ronaldo.

Il primo intoppo da superare è la clausola rescissoria che lega Ronaldo ai blancos: un miliardo di euro. Una cifra "altina" anche per gli sceicchi ed ingestibile anche in base all'ammortamento... con un contratto quinquennale sarebbero comunque 200 i milioni da coprire ogni anno per un solo giocatore.

E allora? Probabilmente, se Ronaldo vorrà separarsi dal Real, andrà via ad un cifra reale... ma che comunque avrà tre numeri, prima dei sei che indicano il milione.

A questa, c'è poi da aggiungere lo stipendio di 30 milioni netti all'anno che, lordi, fanno circa 70! Nel caso di un contratto di 4 anni, che secondo le voci di queste ore è quanto i bianconeri avrebbero offerto a CR7, la quota di ammortamento da iscrivere a bilancio sarebbe di 26 milioni se, ma va sottolineato se, il cartellino del giocatore supererà di poco i 100.

Pertanto, sulla base di queste ipotesi, alla Juventus ogni anno toccherebbe sborsare circa 95 milioni di euro per far vestire la maglia bianconera a Ronaldo, un giocatore che ha vinto sì 5 volte il pallone d'oro, ma che adesso ha pure 32 anni.

Da non dimenticare che il suo arrivo ed il suo stipendio potrebbero voler dire anche un congruo ritocco agli stipendi degli altri giocatori, facendo ulteriormente lievitare i costi.

Ma, in ogni caso, ammesso che le cifre siano quelle indicate in precedenza e non siano addirittura più alte, la Juventus per non compromettere il proprio bilancio a causa di Ronaldo, lo dovesse acquistare, dovrebbe poi vincere per i prossimi anni la Champions League -  e non è così tanto semplice - per ridurre l'impatto negativo sui propri conti a soli 24 milioni di euro, secondo i calcoli di Calcio e Finanza che comprendono anche i maggiori proventi derivanti dalle sponsorizzazioni e dal botteghino.

Pertanto, per la Juventus, CR7 potrebbe rivelarsi un azzardo.

 

Categoria Sport
Attendere...