In seguito all'accordo tra il colosso americano dell'e-commerce Amazon e Poste Italiane, avvenuto lo scorso agosto, presto ci saranno numerose opportunità di inserimento nel mondo del lavoro in molte città Italiane.

Infatti, a seguito dell'aumentata necessità di consegne di pacchi veloci, vi saranno assunzioni per circa 1.500 persone con la funzione di portalettere.