La vita oltre i social

La vita oltre i social

https://gianlucasantoniivestigazioni.wordpress.com/2018/04/01/la-vita-oltre-i-social/Foto dati ricordi una volta pubblicati su instagram Facebook e Snapchat non sono più nostri.

300 ragazzi hanno deciso di abbandonare i social e creare un canale web tutto loro, una radio che conta già 72 redazioni in tutta Europa.
Un portale dove i ragazzi possono confrontarsi e trovare informazioni sul bullismo, sulla scuola, sul lavoro.
Trasmettono in podcast e sono da sette anni invitati al festival di Sanremo come radio teenager.

Questa una testimonianza della loro esperienza: "Dal 2015 organizziamo la Teen Parade, il lavoro spiegato dagli adolescenti, una manifestazione per parlare delle problematiche del lavoro, di bullismo e per fare tanta musica. La manifestazione è sostenuta dal ministero del Lavoro e delle politiche Sociali, dal Miur e dall’Inps perché la pensione non è una roba per vecchi. Nell’ottobre 2016 ci siamo recati nelle zone colpite dal terremoto del Centro Italia, per incontrare i coetanei dell’Istituto comprensivo Acquasanta Terme (che comprende i comuni di Arquata del Tronto, Montegallo e Acquasanta) e donare tutto l’occorrente per aprire una postazione fissa della radio e spiegare il funzionamento di tutta la struttura. Volevamo dare ai nostri coetanei del territorio l’occasione di raccontare la ricostruzione e i piccoli e grandi problemi della loro vita quotidiana." 
Un’iniziativa esemplare che va sostenuta e fatta crescere.

Categoria Cronaca
Attendere...