MotoGP 2018, al Mugello paura per Pirro. Iannone il più veloce

MotoGP 2018, al Mugello paura per Pirro. Iannone il più veloce

La seconda sessione di prove nella prima giornata di libere dell'edizione 2018 del Gran Premio d'Italia di MotoGP, che si corre al Mugello, è stata segnata dall'incidente a Michele Pirro.

Il pilota della Ducati, che corre con una wild card, ha perso il controllo della propria moto che si è imbarcata, forse per un problema ai freni, sbalzandolo in aria. Pirro è caduto al suolo, finendo riverso nella ghiaia, immobile.

Subito soccorso, Pirro ha ripreso i sensi ed è stato trasportato prima presso il centro medico del circuito e poi, in elicottero, all’ospedale di Careggi per essere sottoposto ad esami più approfonditi.

Il dottor Zasa, a capo della Clinica Mobile della MotoGP, ha riscontrato a Pirro un trauma cranico, ma per quanto riguarda colonna vertebrale e situazione neurologica il pilota della Ducati non dovrebbe aver riportato conseguenze, anche se saranno gli esami nelle prossime ore a stabilirlo con certezza.

Per quanto riguarda l'aspetto sportivo, è stato Andrea Iannone a dominare le prove. Il pilota della Suzuki è stato nettamente il più veloce in entrambe le sessioni, anche se la seconda è stata chiusa con mezz'ora di anticipo causa l'incidente occorso a Pirro.

Il distacco in FP2 inflitto al secondo classificato, Viñales su Yamaha, è stato di quasi 4 decimi, mentre sono quasi 5 i decimi di distacco dati dal pilota di Vasto a Marquez, su Honda, anch'egli vittima alla curva 4 di una scivolata di lieve entità, dopo aver perso l’anteriore a causa della gomma ancora fredda.

A seguire, troviamo Johann Zarco (Monster Yamaha Tech 3) e Jack Miller (Alma Pramac Racing), rispettivamente quarto e quinto, seguiti da Crutchlow (Alma Pramac Racing), Rossi (Yamaha) e Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS).

Infine Petrucci (Alma Pramac Racing) e Lorenzo (Yamaha) chiudono la classifica dei primi dieci.

Un pomeriggio difficile, invece, per Andrea Dovizioso che, a causa dell'incidente, non ha potuto trovare il migliore assetto per la propria moto, per essersi già dovuto fermare in precedenza a causa di problemi tecnici.

Categoria Sport
Attendere...