MotoGP, in Argentina si rivede Marquez: sua la pole con Dovizioso terzo

MotoGP, in Argentina si rivede Marquez: sua la pole con Dovizioso terzo

L'ultima sessione delle libere della MotoGP per il Gran Premio di Argentina si era chiusa nel segno di Marc Marquez, nonostante per lui l'inizio non fosse stato sotto i migliori auspici, a causa di alcuni inconvenienti tecnici.

Le qualifiche hanno confermato le ultime indicazioni e il pilota della Repsol Honda domenica partirà dalla prima casella della griglia con il tempo di 1:38.304. Al suo fianco, la Yamaha ufficiale di Maverick Viñales e la Ducati di Andrea Dovizioso, praticamente con lo stesso tempo, con un distacco di meno di 2 decimi.

Le seconda fila inizia con l'altra Yamaha di Valentino Rossi, 241 millesimi dal primo, che precede la Ducati Pramac di Jack Miller e la Petronas Yamaha SRT di Franco Morbidelli.


In terza fila Fabio Quartararo con l'altra Petronas Yamaha davanti alle due Honda LCR di Crutchlow e Nakagami. Solo decima l'altra Ducati ufficiale affidata a Danilo Petrucci, comunque staccato da Marquez di neppure 8 decimi, a conferma che la gara sul circuito di Termas de Rio Hondo si preannuncia combattuta.

Lorenzo, che non ha ancora trovato il giusto affiatamento con la Honda, non è riuscito ad andare oltre il 12° tempo. Deludenti, rispetto alle attese, le due Suzuki di Rins e Mir.

Domenica il via sarà dato alle 20 e a rendere ancora più incerto l'esito della gara potrebbero aggiungersi anche le condizioni meteo.

Categoria Sport
Attendere...