Mercoledì 1 maggio, alle ore 21,30 a Oliveto Citra (Sa), in Piazza Caduti del Lavoro, si esibiranno in concerto i Sonohra, in nuova formazione “Sonohra Project Trio”. Il Concerto sarà anticipato da musicisti e band locali che inizieranno la programmazione già dalle 17,30 del pomeriggio.

Dichiarano Luca e Diego Fainello: "Con il nuovo progetto, il "Sonohra Project Trio", abbiamo deciso di scegliere la nostra passione per la musica blues e folk, consapevoli del rischio di indirizzarci verso un genere molto di nicchia. Una scelta che però ci permettere di dare risalto alle nostre capacità musicali, ad un gusto musicale che lascia ampio spazio alla parte strumentale, spesso frutto anche dell'improvvisazione. Il Sonohra Project Trio racconta la nostra vera identità, la nostra storia in musica, proiettandoci in un futuro nuovo, diverso, senza rinnegare il passato".

Un tour che racconta la vera identità di Luca e Diego Fainello, in arte Sonohra. Uno spettacolo che riporta i fratelli veronesi alle loro origini, al loro background folk e blues.

Il Sonohra Project Trio, nuova formazione che vede Luca e Diego alla voce e chitarre con Alberto Pavesi alla sezione ritmica, è l’occasione perfetta per raccontare la nuova identità dei Sonohra, che decidono di recuperare le proprie origini musicali.

Un tour che lascia libero spazio alla passione di Luca e Diego per il folk e il blues, rendendo gli strumenti i veri protagonisti di un concerto completamente sorretto dalla grande padronanza musicale di tre musicisti perfettamente in armonia tra loro.

Soli sul palco senza l’aiuto di grandi scenografie, il Sonohra Project Trio alterna i brani più famosi di Luca e Diego ad alcuni pezzi riarrangiati, attinti dal mondo blues. Il risultato è una perfetta armonia tra sonorità diverse tra loro, amalgamate dal talento di tre musicisti che scelgono di mettere al primo posto la qualità a discapito di facili e fugaci mode.

Un nuovo progetto musicale che nasce con l’obiettivo di raccontare davvero chi sono i Sonohra.