Fino a poco tempo fa era impossibile immaginare che gli smartphone potessero utilizzare dei sensori fotografici da 48MP.

In questo 2019, però, sembra che ciò stia diventando la normalità. Già alcuni smartphone sono stati annunciati da alcuni grandi produttori (alcuni esempi sono Xiaomi con il Note 7 di Redmi, Honor con il View 20 e Huawei con il Nova 4), ma anche i produttori più piccoli vogliono seguire la stessa strada. Tra questi ultimi c'è UMIDIGI con il suo S3 Pro.

Sarà il Sony IMX586 il sensore da 48MP ad essere fornito con l'S3 Pro, che offre la funzionalità di ovviare alla scarsa luminosità dell'ambiente, fornendo comunque foto dettagliate, seppur di minor risoluzione.

L’UMIDIGI S3 Pro utilizzerà un display 6.3″ FullHD+, supportato da una CPU MediaTek Helio P70 con 6GB di RAM e 128 di memoria interna. Oltre alla doppia fotocamera posteriore (48MP + 12MP) anche una fotocamera frontale da 20MP. Questo smartphone arriverà sul mercato con Android 9.0 Pie, alimentato da una batteria da 5150 mAh.