Ucciso a coltellate, la terribile verità sulla morte di Antonio Pascuzzo

Ucciso a coltellate, la terribile verità sulla morte di Antonio Pascuzzo

Dopo i primi esami esterni sul corpo del 18enne di Buonabitacolo (SA), trovato morto oggi lungo le sponde del fiume Peglio emergono verità terrificanti.

Il ragazzo sarebbe stato ucciso con 6 coltellate al petto.

La morte risalirebbe a circa tre giorni fa.

Ricordiamo che il 18enne era scomparso da casa circa una settimana fa dopo aver ricevuto una telefonata.

Sulla tragica vicenda indagano i carabinieri di Sala Consilina che stanno ricostruendo passo per passo i movimenti del giovane nei giorni precedenti la scomparsa.

Antonio Citera
Categoria Cronaca
Attendere...