Da poche ore è disponibile il voto on line sulla piattaforma "Votiamo Italia" dei Gilet Arancioni ed i numeri non si sono fatti attendere: migliaia di italiani hanno preso d'assalto il sito  ed hanno già aderito al cambiamento dell'Italia. 

Il movimento Gilet Arancioni, capitanato dal Generale Antonio Pappalardo,  ha deliberato da oltre un mese  l'organizzazione di due grandi  manifestazioni:  il 30/05/2020 dalle ore 10 in tutte le piazze dei Capoluoghi d'Italia ed il 2 Giugno in Piazza del popolo a Roma. I Gilet Arancioni  invitano pacificamente il popolo a votare su quattro punti.

In primis i Gilet chiedono di votare per la fine del governo non votato dal popolo; si istituirebbe un'assemblea costituente per formare una nuova legge elettorale. Il punto tre invece  concerne la coniazione di una moneta nazionale, la Lira Italica complementare all'attuale Euro . Infine I Gilet chiedono di votare per la costituzione di un Governo provvisorio.

La votazione on line è già attiva mediante il sito https://www.votiamoitalia.it/  ;  nelle date succitate invece il voto avverrà mezzo acclamazione nelle piazze di tutta Italia e a Roma in presenza di Notai ed altre personalità.  Il Generale Pappalardo intende far stampare 700 miliardi di lire italiche che corrisponderebbero a 700 miliardi di Euro che saranno distribuiti alle famiglie prive di reddito, alle famiglie con minori ed alle micro piccole e medie imprese. Tutti i cittadini sono invitati a votare ed a partecipare.