Vivo APEX 2019 ufficiale: un nuovo smartphone holeless che va a sfidare il Meizu Zero

Vivo APEX 2019 ufficiale: un nuovo smartphone holeless che va a sfidare il Meizu Zero

Meizu non ha neanche avuto il tempo di mostrare il suo Meizu Zero che Vivo ha risposto con il Vivo APEX 2019. Questi due dispositivi appartengono alla nuova categoria degli "holeless phone", cioè, quegli smartphone senza fori per ospitare tasti, connettori vari e SIM.

Pur avendo delle somiglianze, i due dispositivi hanno comunque delle differenze importanti. Innanzitutto, il Vivo APEX 2019 utilizza l'ultimo SoC di casa Qualcomm (lo Snapdragon 855), mentre il Meizu utilizza la versione precedente (Snapdragon 845). Questo significa che il dispositivo di Vivo è più potente, de offre anche il supporto alla connettività 5G.

Oltre al Qualcomm Snapdragon 855, supportato da 12GB di RAM e 512GB di memoria interna, e la connettività 5G, il Vivo APEX 2019 dispone di un sistema di raffreddamento a liquido, due telecamere posteriori ed un display da utilizzare in topo come lettore di impronte digitali.

Queste le soluzioni che consentono alla tecnologia holeless di aggirare tasti, slot e connettori. Lo slot per le SIM sarà sostituito da una eSIM, mentre i tasti fisici sono stati sostituiti da tre tasti virtuali, mentre sarà il display a riprodurre l’audio. Vivo APEX 2019 non utilizzerà la ricarica wireless ma un sistema di ricarica con tecnologia magnetica che, probabilmente, dovrebbe consentire anche il trasferimento dei dati.

Per maggiori approfondimenti
Attendere...