Prevenzione e Sport alle Olimpiadi

Prevenzione e Sport alle Olimpiadi

Importante opera di prevenzione dalla droga alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Oltre 1.000.000 di libretti sono stati distribuiti nella città.

L'iniziativa si è svolta sia a Rio che a San Paolo. I materiali distribuiti riguardavano le droghe più diffuse come cocaina, ecstasy e crack particolarmente presente in Brasile.

I volontari che hanno provveduto alla distribuzione appartenevono a diverse razze o fedi come giovani cattolici, battisti, avventisti, metodisti, Scientologisti ed i volontari di associazioni no-profit, inclusa la protezione civile.

La Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga [Foundation for a Drug-Free World] è un’associazione laica, senza scopo di lucro, che intende responsabilizzare giovani e adulti in merito alla droga, fornendo informazioni precise al fine di metterli nella condizione di fare una scelta informata e vivere senza bisogno di ricorrere a nessun stupefacente.

Collaborando con gruppi civici e organizzazioni non governative di ogni parte del mondo, la Fondazione ha prodotto e distribuito 7 milioni di copie dell’opuscolo “La verità sulla droga” durante l’ultimo anno e circa 80 milioni dal 2006, quando venne prodotto per la prima volta.

Ispirati dalle opere di L. Ron Hubbard, gli scientologist sostengono da anni le attività della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e continueranno a farlo perché non c’è vera libertà nell’inconsapevolezza e irresponsabilità causate dagli stupefacenti.

Per ulteriori dettagli
mondoliberodrogabs
nella categoria Salute
Attendere...