La vita tragica e complicata di Alfie Evans: riepilogo

La vita tragica e complicata di Alfie Evans: riepilogo

Alfie Evans è un bambino di quasi due anni. è affetto da una malattia neuro-degenerativa associata ad una grave forma di epilessia. Così, dal mese di dicembre 2016, Alfie è ricoverato all’Alder Hey Children’s Hospital di Liverpool, un ospedale specializzato nella cura di malattie pediatriche rare.  

Dopo un anno e mezzo di cure, i medici hanno prospettato ai genitori di Alfie una possibilità tragica, ma per loro la più opportuna: la sospensione delle cure e dei trattamenti che tengono in vita Alfie.

Kate e Tom, i genitori di Alfie, si sono opposti a questa decisione. In caso di disaccordo tra il personale medico e i genitori, il caso si risolve con un provvedimento del giudice, il quale stabilisce quale sia la cosa migliore da fare nell’interesse del bambino.  

 Da quel momento in poi, tantissimi sono stati i ricorsi dei genitori per opporsi alla decisione del giudice, ma sono stati tutti rigettati. I genitori hanno anche chiesto aiuto all'Italia, ma la giustizia britannica ha vietato qualsiasi trasferimento del piccolo.

Nell'udienza di ieri, il giudice ha ribadito che la scelta migliore per l'interesse di Alfie sia quella di interrompere le cure...

Per ulteriori dettagli
Categoria Esteri
Attendere...